Tra Besana e Almaverde Bio una partnership che funziona

Quella fra Besana Group e Almaverde Bio è una partnership di lunga data. Vittoria Calcagni, responsabile relazioni esterne di Besana, tiene a sottolinearlo: “Con Almaverde Bio abbiamo sviluppato una partnership importante, nella quale crediamo molto. Abbiamo ottenuto risultati che ci confermano come la via intrapresa, una ventina di anni fa, nel 2000, con la creazione di Almaverde Bio, di cui siamo stati parte attiva, sia quella giusta”.

Si tratta di un’alleanza che ha una storicità notevole. Tra i risultati che testimoniano il successo della collaborazione tra le due realtà, Vittoria Calcagni ne ricorda uno recente: “All’ultima edizione di ANUGA, la principale fiera alimentare d’Europa, il nostro speciale Detox Mix prodotto in esclusiva per Almaverde Bio è stato selezionato per il Trade Innovation Show“.

Le referenze di frutta secca sviluppate da Besana nell’ambito della partnership sono numerose: “Le 18 referenze prodotte a marchio Almaverde Bio – precisa la manager di Besana – hanno specifiche caratteristiche nutrizionali e salutistiche e si prestano a diversi momenti d’uso. Alcune referenze coinvolgono grandi realtà come Ikea. Cinque referenze della Linea Snack sono distribuite infatti negli store italiani di Ikea e da Natfood nel canale horeca. Si va dal Detox mix, ricco di vitamina E, con mandorle, cranberry e anacardi, all’Omega Mix con anacardi, mandorle e noci, ricco di Omega 3, al Tropical Mix, ricco di fibre, con mango, cocco e anacardo pelato, alle confezioni monoprodotto di mandorle, uva sultanina, mango, pistacchi”.

Almaverde Bio dedica attenzione al Gruppo Besana nella propria comunicazione, anche per alcuni particolari tecnici importanti: “Con un’esperienza nel biologico di oltre 25 anni – si legge in un testo di Almaverde – il Gruppo Besana è tra le poche realtà nel settore in Europa a disporre al proprio interno di un sistema di pastorizzazione ed autoclavi per la fumigazione a CO2; le analisi vengono effettuate presso laboratori accreditati per poter garantire sempre la massima qualità e sicurezza dei prodotti”.

Stefania Tessari