Noberasco annuncia nuovi packaging con confezioni a base carta

“I consumatori ci riconoscono come leader nel bio e ci inondano di messaggi contro gli imballaggi di plastica. Abbiamo accolto la richiesta: tra pochi giorni, a fine mese, i nostri snack e le monoporzioni di frutta secca saranno sul mercato con nuove confezioni a base carta. La plastica invece, ancora necessaria per la conservazione di alcuni prodotti, diventerà riciclabile al 100%”. Ad annunciare la rivoluzionaria novità è Mattia Noberasco in persona, Ceo dell’omonima azienda di Albenga leader nel comparto della frutta secca, in un’intervista al Corriere della Sera.

Dal 2001 player di primo piano nel segmento del biologico, Noberasco da sempre si mostra attenta ai temi legati all’ecosostenibilità tanto quanto alla sostenibilità alimentare.

Fedele a questi valori, da settembre Noberasco è accanto al Miur (Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca) nel progetto Facile Star Bene, che coinvolge le scuole primarie di tutta Italia. Un impegno a cui l’azienda ha scelto di aderire con l’invio di materiali gratuiti agli studenti e la programmazione di percorsi di approfondimento ad hoc volti a trasmettere un messaggio educativo importante in termini di ambientali e di sane abitudini alimentari.