Eletto il nuovo CDA di BiotoBio. Il presidente è Fausto Jori

È stato eletto in data 31 agosto, durante l’assemblea dei soci, l nuovo CDA di BiotoBio, il brand nato lo scorso anno dall’unione dell’esperienza di due storiche aziende del mondo del biologico, Baule Volante e Fior di Loto: 7 i membri di cui tre i nuovi ingressi.

I nuovi ingressi vedono alla guida del gruppo Fausto Jori, già amministratore delegato di EcornaturaSì, ricoprire il ruolo di presidente del Consiglio di Amministrazione; Marco Merla, ex presidente di La Finestra sul Cielo, nella carica di vice presidente del Consiglio di Amministrazione e Massimo Lorenzoni, ex amministratore delegato di La Finestra sul Cielo, come consigliere. Roberto Bruno Claudio Maschio, membro della famiglia Maschio fondatrice del brand Fior di Loto ed ex presidente di BiotoBio, assumerà anch’esso il ruolo di vice presidente del Consiglio di Amministrazione.

In sintesi:
• Fausto Jori, presidente del Consiglio di Amministrazione
• Roberto Bruno Claudio Maschio, vice-presidente del Consiglio di Amministrazione
• Marco Merla, vice-presidente del Consiglio di Amministrazione
• Claudio Fava, consigliere
• Mila Rovesti, consigliere e direttore generale
• Massimo Lorenzoni, consigliere e amministratore delegato
• Roberto Zanoni, consigliere

Come comunicato ai primi di luglio il nuovo progetto industriale parte dalla terra e dalle materie prime, grazie all’ecosistema agricolo di Ecornaturasì, passando per l’esperienza nella distribuzione dei marchi Baule Volante e Fior di Loto ed è rafforzato dalla nuova partnership con La Finestra sul Cielo per il confezionamento, la produzione e la distribuzione di prodotti biologici sia in Italia che all’estero.
BiotoBio è una realtà che guarda al futuro, ponendosi sempre nuovi traguardi volti a incrementare la capillarità della sua offerta e a potenziare la rete di soggetti che operano nel biologico.