Dalle pendici della Majella le Caserecce bio-integrali Delverde

Si avvicina Ferragosto, e cosa c’è di meglio di un picnic all’aria aperta, specialmente dopo il lockdown, e di un bel piatto di pasta fredda da offrire agli amici? Meglio ancora se integrale e bio, come quella che ci offre l’azienda Delverde, con le sue Caserecce, pasta che si candida, in questa settimana di inizio agosto, alla prova assaggio di GreenPlanet.

Il pastificio Delverde viene fondato a Fara San Martino, nel 1967, nella spettacolare e incontaminata oasi della Majella, che la incornicia fin dalla sua nascita. Delverde ora è sinonimo di prodotti naturali di qualità e opera trasmettendo, nella sua vasta produzione, le antiche tradizioni dei pastai abruzzesi. Le Caserecce integrali bio sono fatte con semola di grano duro, provenienti da coltivazioni biologiche certificate 100% italiane. Un binomio nutritivo: la ricchezza del grano e la sicurezza del biologico.

Essiccata lentamente a bassa temperatura e trafilata al bronzo, un metodo che ne preserva i preziosi valori nutrizionali. Ottima resa in cottura, perfetta e compatta consistenza in soli sette minuti dal bollore dell’acqua. Si abbina a sughi leggeri, a base di pesce o verdure. Perfetta anche come insalata di pasta, tipico piatto estivo, invitante per il suo simpatico formato, da servire fredda e arricchita da altri appetitosi ingredienti a piacere, che possono essere golosi, vegetariani o light.

La gamma Bio Integrale Delverde comprende vari formati, tra i quali pennette, spaghetti, fusilli, farfalle, e molti altri ancora.
Prodotto certificato biologico ICEA.

Venduta in confezioni di plastica trasparente, da 500 gr. di prodotto, con mini inserti evocanti il tricolore italiano, e una totalità di richiami al verde nelle scritte stampate. Colore che richiama le acque di sorgente del fiume Verde, usate dal Pastificio per amalgamare le farine e dare vita all’impasto delle buone Caserecce.

Delverde supera la prova Assaggio vedendo aggiudicare al suo formato Caserecce un meritevole 5, in una metrica di giudizio da zero a cinque.

Il prezzo nella GDO si attesta sotto un euro per confezione. 

Da Fara San Martino, un piccolo borgo tra la natura, capitale della pasta italiana, giungono dunque sulla nostra tavola le Caserecce Bio integrali. Qualità e benessere: fibre, vitamine e sali minerali… soprattutto senza rinunciare al gusto della buona pasta italiana.

Stefania Tessari