Ananas Dolcetto, si amplia la gamma di offerta bio di Alce Nero e Brio

L’Ananas Dolcetto è una novità assoluta per il mercato italiano, una varietà biologica chiamata “Pan di Zucchero”, dalla polpa bianca, spiccatamente dolce e profumata.

Leggermente più piccolo rispetto agli ananas più comuni e dalla caratteristica forma allungata, questo frutto viene coltivato in Togo, raccolto sulla pianta a completa maturazione e arriva a scaffale pronto da gustare.

Diversamente dalle varietà tradizionali, dell’Ananas Dolcetto si mangia anche il cuore, la parte centrale che risulta tenera e non fibrosa, riducendo gli scarti di prodotto.

Un frutto straordinario per le proprietà organolettiche e di altissima qualità, caratterizzato da un progetto di cooperazione solidale di Coopermondo, la ONG di Confcooperative.

Con l’acquisto dell’Ananas Dolcetto si sostiene l’agricoltura cooperativa in Togo, aiutando migliaia di piccoli agricoltori equamente retribuiti nel rispetto dell’ambiente e dei loro diritti per uno sviluppo eco-sostenibile.

Per promuovere il prodotto presso i punti vendita, da dicembre e per i prossimi mesi, sono in programma circa 300 giornate “in-store” di degustazione con espositori e materiali informativi dedicati.

L’Ananas Dolcetto viene proposto in vendita a peso egalizzato 900g.

Distintivo è il collarino ‘parlante’, stampato su carta riciclata e certificata FSC, realizzato che avvolge il prodotto e allo stesso tempo innovativo nella forma, con una grafica a 360° che riporta sul fronte le caratteristiche uniche di questo ananas e il progetto sostenuto mentre sul retro i consigli d’uso e la tabella nutrizionale.