Almaverde entra in rete con un proprio hub studiato da Starcom

Almaverde Bio Italia, consorzio di produttori italiani operanti nell’agroalimentare biologico, e Starcom Italia, hanno avviato un progetto editoriale digitale per confermare l’autorevolezza di Almaverde Bio nel panorama sempre più affollato del biologico.

Con l’obiettivo di consolidare l’equity di marca nel mercato bio, in continua crescita e sempre più frammentato, Almaverde Bio ha lanciato a Starcom la sfida di creare un progetto capace di rispondere a queste esigenze.

La risposta di Starcom mette al centro della strategia i desideri delle persone, su cui costruire un impianto di comunicazione che avvicini, in un’esperienza valoriale, il brand ai suoi potenziali consumatori. Contesti affini al target, combinati con la scelta di momenti di consumo ed un approccio data- driven, sono gli ingredienti della strategia digitale studiata da Starcom per Almaverde Bio.

Allo scopo di produrre contenuti affini e rilevanti per il target individuato, Starcom ha realizzato un’analisi delle conversazioni in rete, dei trend topic e delle parole di ricerca più usate per identificare i valori chiave di un pubblico selezionato di donne alto spendenti ed acculturate, attente alla salute ed al mangiar sano, su cui costruire una content strategy che approfondisca le diverse sfumature del biologico.

Gusto e tradizione, valori già presidiati da Almaverde Bio, saranno arricchiti da altri apprezzati dal pubblico e ampiamente trattati sui social: salute e etica, invece per comunicare come il modus operandi di Almaverde Bio e delle aziende del consorzio sia coerente con le aspettative dei consumatori, lungo tutta la filiera.

L’esperienza di brand avverrà attraverso un percorso strategico, interamente digitale, che si fonda sulla realizzazione di un progetto editoriale, che coinvolgerà alcuni blogger riconosciuti nel panorama del green, della sana alimentazione, dell’eco sostenibilità e del biologico.

I blogger produrranno contenuti per il nuovo digital hub di Almaverde Bio e li condivideranno anche sulle loro pagine social e i loro blog.

I contenuti del digital hub, on line da questo mese, potranno costituire la base per eventuali sviluppi futuri anche sul sito della brand.
Il traffico al digital hub sarà sostenuto da una campagna native, che si avvarrà di creatività multi-soggetto.

“Realizzare questo progetto editoriale per Almaverde Bio, è stato per noi motivo di grande soddisfazione. Abbiamo avuto un ruolo importante, portando al cliente un contributo consulenziale e strategico, non solo media, insieme ai colleghi della Practice Content di Publicis Media. Attraverso questo progetto, che andrà avanti anche per i primi mesi del 2020, saremo in grado di tracciare i risultati di navigazione e fruizione dei contenuti in modo da verificare nel tempo la risposta alle tematiche proposte ed ottimizzarle in corso d’opera, in un’ottica di apprendimento dinamico” ha commentato Vita Piccinini, ceo di Starcom Italia.