Zenzero biologico cinese per Ecor

Inserito il 27 novembre, 2012 - 08:23

Lo zenzero (conosciuto anche come ginger) è una delle riscoperte della cucina esotica negli ultimi anni. Dal riconoscibile profumo pungente e dal gradevole sapore vivace, è apprezzato fin dall’antichità come spezia in forma essiccata e polverizzata, ma veniva consumato anche fresco in sottili fette. Originario dell’Estremo Oriente, è oggi riproposto da Ecor nella versione dolce, candita.

In particolare, il nuovo zenzero candito Ecor proviene dalle coltivazioni biologiche dall’azienda Jinjiang Organic Food Co. di Wanzai, nella provincia cinese di Jiangxi. Produttore biologico da undici anni, si è specializzato proprio nella coltivazione e lavorazione di ginger naturale e nella sua trasformazione in ginger confettato.


La scelta di questa azienda da parte di Ecor è dovuta alle garanzie che essa può offrire e alla qualità del prodotto, che viene coltivato in una zona particolarmente vocata alla sua produzione.

Proprio per conoscere direttamente la qualità del biologico cinese e rispondere alle domande dei consumatori lo scorso settembre alcuni collaboratori di Ecor hanno intrapreso un lungo viaggio in Cina per visitare alcune zone caratteristiche, legate alle produzioni più rilevanti nell’ambito del biologico cinese.
Lo zenzero viene coltivato secondo il metodo biologico in una vallata lontana dalle fonti di inquinamento industriale e dalle metropoli urbane; le piantagioni sono condotte sotto il controllo di enti certificatori interni ed esterni e nel rispetto dei regolamenti europei del biologico.

Il biologico in Cina viene largamente adottato, perché molte sono le facilitazioni previste dal governo per questo tipo di agricoltura: minori tasse, uso gratuito delle terre, finanziamenti per l’acquisto di macchinari agricoli, corsi di formazione e assistenza tecnica sono alcuni degli incentivi previsti.

Anche la gestione del lavoro dei campi è ben disciplinata; non si ricorre alla manodopera minorile e i lavoratori agricoli delle aziende biologiche vengono remunerati più di quelli convenzionali, lavorando i campi con passione certi di contribuire alla biodiversità del Paese.

Le aziende agricole cinesi sono cooperative di agricoltori che coinvolgono 4-5 o più villaggi, coordinate da un referente competente (chiamato sindaco) che assicura vengano usati solo concimi naturali, grazie alla buona fertilità dei suoli e alle rotazioni. Lo zenzero viene trapiantato nel periodo primaverile fino ad inizio estate così da raccogliere dopo 4 mesi il baby ginger ideale per la canditura in quanto tenero e con una minore quantità di fibre.

Lo zenzero candito biologico Ecor è originale perché ricoperto di zucchero a velo; la dolcezza dello zucchero si fonde così con il sapore pungente della radice, creando un’irresistibile sensazione gustativa. E’ ottimo in cucina - come aromatizzante per esaltare focacce, dolci e biscotti - e gradevole a fine pasto. E’ in vendita nei negozi specializzati in alimentazione biologica in confezione richiudibile da 100 grammi.