Un piano per l'oliveto secolare di Torre Guaceto

Inserito il 3 ottobre, 2012 - 14:23

La Regione Puglia, con delibera di Giunta Regionale n. 1331 del 03/07/2012, pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 110 del 25/07/2012 (disponibile sul sito web: http://www.regione.puglia.it), ha approvato il Piano integrato per lo sviluppo socio-economico e ambientale ed il Piano di governance degli oliveti secolari della Riserva Naturale statale di Torre Guaceto.

Tali piani sono stati sviluppati dal progetto LIFE+ Cent.Oli.Med. nell’ambito delle sue azioni locali.


Questo importante passaggio istituzionale è stato perfezionato il 2 ottobre in località Serranova di Torre Guaceto dalla sottoscrizione di un accordo tra l’Autorità di gestione dell’area protetta, rappresentata dal direttore, Alessandro Ciccolella, l’Assessorato regionale alla Qualità dell’ambiente, rappresentato da Antonello Antonicelli, l’Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari del Ciheam, rappresentato dal coordinatore del progetto LIFE+, Giancarlo Mimiola e i rappresentanti delle associazioni ambientalistiche e degli agricoltori.

L’accordo ha come finalità la costituzione di un tavolo permanente di consultazione in grado di assicurare l’implementazione dei progetti approvati per la Riserva di Torre Guaceto, soprattutto dopo la conclusione del Progetto LIFE+. Sarà creata una segreteria mentre il coordinamento è affidato all’Autorità di gestione della Riserva di Torre Guaceto che, attraverso il proprio sito (www.riservaditorreguaceto.it) e quello del progetto LIFE+ (www.lifecentolimed.iamb.it), promuoverà iniziative, diffonderà informazioni sui bandi regionali ed europei indirizzati alla valorizzazione dell’oliveto secolare e del suo paesaggio.