Udinese Calcio rinnova il contratto con Probios

Inserito il 7 novembre, 2015 - 10:54

Udinese Calcio ha rinnovato la sua collaborazione con Probios per la fornitura di alimenti biologici per la dieta dei suoi giocatori. Lo staff medico e sportivo del club che milita nella serie A crede nell’importanza di una dieta sana, biologica, personalizzata e attenta alle intolleranze per i suoi atleti, e per questo ha rinnovato la fiducia ad un’azienda storica del bio come Probios. Gli alimenti Probios entrano così sulla tavola quotidiana dei giocatori, dalla prima squadra alle giovanili, prendendosi cura del loro benessere.

Il rapporto fra Probios ed il mondo del pallone era iniziato nel 2005 con il Palermo Calcio, dove lo staff tecnico capitanato dal dott. Giuliano Poser e dal preparatore atletico Claudio Bordon, cercò un partner che potesse fornire cibi biologici. La dieta degli atleti era altamente personalizzata in base alle necessità dei singoli: largo uso di cibi integrali e vegetali, esclusione di zuccheri raffinati sono solo alcune delle indicazioni generali della dieta della squadra. Le linee-guida del suo lavoro con gli atleti del club calcistico siciliano sono state riassunte in un report che lo stesso medico ha redatto al termine della sua esperienza.


Non si tratta di uno studio scientifico, ma di vera 'esperienza sul campo', che Probios aveva presentato con Poser proprio in una conferenza stampa nel 2005 alla fiera Sana di Bologna. Una parte del team del Palermo si trasferì poi ad Udine, in primis il dott. Poser e Bordon, che vista l’ottima collaborazione ed i risultati ottenuti con il team rosa-nero, coinvolse Probios in questo nuovo ed esaltante progetto.

Da allora sono passati ben 5 campionati e la collaborazione con l’Udinese è sempre più entusiasmante. Probios ha scoperto una squadra che riconoscendo l’importanza dell’alimentazione per il benessere fisico dei propri atleti si prodiga nel reperire prodotti di alta qualità come quelli offerti dall’azienda toscana (la sede è a Calenzano).

'Siamo molto contenti di questo nuovo accordo con Udinese Calcio - commenta Fernando Favilli, presidente e amministratore delegato di Probios -.

L’interesse della squadra, ormai da anni particolarmente attenta alle abitudini alimentari di tutti i suoi giocatori, non solo rispecchia i trend di un mercato in forte crescita e sempre più attento nella ricerca di prodotti di alta qualità ma sottolinea anche le garanzie di sicurezza che derivano dai prodotti biologici'.

Giuliano Poser, medico specializzato in medicina dello sport che da oltre vent’anni lavora a stretto contatto con sportivi delle più svariate discipline, è venuto nel frattempo alla ribalta nei media nazionali per aver avuto fra i suoi pazienti Lionel Messi, la famosa ‘pulce’ del Barcellona FC, che, seguendo i consigli di un collega in forza al Manchester City, si è rivolto al dott. Poser per risolvere una volta per tutte i problemi digestivi che inficiavano negativamente sulle sue prestazioni sportive.

Probios, azienda leader in Italia nella distribuzione di prodotti biologici vegetariani, vegani e per intolleranze alimentari, è attiva nel settore dal 1978, commercializza oltre 200 prodotti senza glutine e per intolleranze alimentari con milioni di referenze vendute ogni anno in 48 differenti Paesi in Europa e nel mondo, ed è da sempre è attenta a chi sceglie uno stile di vita improntato al benessere, come questo accordo con l’Udinese conferma.