Sull’onda del Natale le Isole della frutta secca

Inserito il 1 dicembre, 2018 - 09:38

Dopo le Isole di Almaverde Bio, ecco le Isole della frutta secca della Life Srl di Sommariva Perno (Cuneo), un’azienda che ha una storia che inizia nel 1940. Nelle settimane precedenti il Natale, 160 banchi di frutta secca Life saranno presenti nelle principali insegne della GDO per presentare la varietà di gusti che l’azienda piemontese, tra i principali player nazionali della frutta secca, propone con la sua gamma di prodotti, acquistabili in questo caso sfusi.

Ogni banco sarà presidiato da una hostess formata da Life, che guiderà il consumatore nel comporre il suo assortimento preferito, secondo i propri gusti e il tipo di utilizzo del prodotto. Oltre che essere il giusto coronamento dei ricchi pasti delle feste, o un prodotto da sgranocchiare insieme in famiglia durante le festività, frutta secca, essiccata e disidratata possono essere anche ottimi ingredienti di golose ricette: per le sue proprietà e versatilità può anche diventare l’ingrediente prezioso che arricchisce numerose ricette rendendole sfiziose, come insegna Marco Bianchi, food-mentor e divulgatore scientifico di Fondazione Umberto Veronesi, nel ricettario digitale ‘Dentro al guscio' realizzato con Life e scaricabile gratuitamente dal link .

'È un’iniziativa a cui teniamo molto e sempre più. Sicuramente ci impegna in termini di logistica e costi, ma ci dà grandi soddisfazioni perché sappiamo che così soddisfiamo i tanti consumatori (oltre il 70%) che preferiscono per questi prodotti il libero acquisto’, commenta Davide Mario Sacchi, responsabile marketing e comunicazione dell’azienda di Sommariva Perno. 'Se pensiamo che il nostro lavoro da tre generazioni comincia dalla selezione delle migliori materie prime, quello che facciamo con le isole di Natale è semplicemente offrire al consumatore le nostre materie prime con la massima trasparenza, lasciandolo libero di scegliere tipologia e quantità, componendo da sé l’assortimento perfetto per le proprie esigenze. Ovviamente i grandi protagonisti sono noci, arachidi e pistacchi, ma anche le golosità come i prodotti già sgusciati, la frutta disidratata e candita. Questo momento rappresenta un’importante vetrina per la nostra azienda e una possibilità di valorizzare il reparto ortofrutta del supermercato, essendo la frutta secca di forte impatto ed impulso nel periodo natalizio’.

Gian Paolo Mezzanotte, managing director di Polymer Logistics, commenta: ‘E’ stato per noi motivo di orgoglio che Life abbia scelto le nostre strutture espositive wood effect per la costituzione dei banchi espositivi a supporto di questa iniziativa, e quindi un grazie sincero a Life per questa scelta. Già da sole queste soluzioni (cassette ed espositori modulari in plastica effetto legno), come anche confermato dal successo ottenuto sul mercato, garantiscono notevoli vantaggi in termini di praticità, funzionalità ed aumento della gradevolezza espositiva dei prodotti del reparto ortofrutta, ma in questo caso particolare Life, utilizzando fantasia e capacità tecnica, ha introdotto personalizzazioni e funzionalità aggiuntive di assoluto rilievo. Il risultato finale che ne è derivato è sicuramente affascinante sia in termini di presentazione che di fruibilità di prodotti. Condividiamo con Life lo spirito e l’approccio alla valorizzazione del reparto ortofrutta ed il connubio frutta secca Life / soluzioni espositive wood effect Polymer Logistics ne rappresenta un’applicazione che porterà soddisfazioni a questa iniziativa ed alle superfici della GDO che ne usufruiranno’.