Scelta veg e solidale per battere la sete con i tè freddi Ailike

Inserito il 21 giugno, 2017 - 14:50

Quando il caldo si fa sentire, succede di bere la prima cosa che capita a tiro. Oggi però anche nelle bibite fresche si può scegliere di fare un gesto sano, buono per l’ambiente e per le persone. Infatti, si può placare la sete con i tè freddi Ailaike – distribuiti in Italia da Baum – che sono al contempo biologici ed equo solidali. La produzione delle materie prime che li compongono infatti consente lo sviluppo delle comunità locali dei Paesi d'origine, mentre la produzione biologica consente di preservare l’ambiente.


I tè Ailaike sono realizzati solo con ingredienti biologici e equo solidali al 100%. Sono proposti in tre versioni solo in bottiglia di vetro da 33 cl: il tè verde arancia e zenzero, il tè nero limone e menta, il tè nero pesca e mango. Dal sapore fresco e naturalmente dissetante, sono prodotti utilizzando ancora oggi lo stesso metodo tradizionale che si utilizzava nel 1904: dopo il procedimento di infusione a caldo delle foglie fresche, il tè viene infatti raffreddato attraverso cubetti di ghiaccio. Non vengono inoltre utilizzati aromi artificiali e non viene utilizzato zucchero ma solo erbe naturali addolcite con succo di agave. Al posto dell’acido citrico industriale, poi, si utilizza il limone biologico certificato Demeter. I tè Ailaike infine non contengono ingredienti di origine animale e quindi sono anche 100% vegan. Li si possono richiedere nei migliori negozi biologici ed equo solidali al prezzo consigliato di 2,30 euro a bottiglia.
Info: www.equosolidale.it