Ricerca e Green Economy Protagoniste ad Energethica

Inserito il 20 settembre, 2011 - 13:15

Firenze, 19 settembre 2011 – L’ascensore che consuma meno energia di un phon; in anteprima, il primo modello 100% elettrico della Smart, sul mercato dal 2012; il pannello tecnologico che rende molto più vantaggioso l’utilizzo del solare nell’industria; il progetto di mini idro sull’Arno della Provincia di Firenze; il nuovo Polo di Innovazione e il Distretto delle Energie Rinnovabili della Toscana; la pattumiera del futuro, in grado di generare energia dai rifiuti, ipotizzata dall’Università di Firenze; sono solo alcune delle novità che debutteranno nella settima edizione di Energethica®, la mostra convegno sull’energia sostenibile e le fonti rinnovabili che si svolgerà alla Fortezza da Basso di Firenze, dal 22 al 24 settembre.
“Smart City alla ribalta” è il tema portante dell’evento e sarà affrontato attraverso quattro focus tematici (costruzioni ecocompatibili, energia solare del futuro, ecomobilità e geotermia) ed illustrato nel convegno inaugurale “Best practices territoriali a confronto”. Per l’occasione Toscana, Piemonte e Puglia porteranno esempi di sviluppo locale all’insegna della green economy.

Ospite internazionale del convegno inaugurale sarà lo scienziato canadese Patrick Hallenbeck, esperto Energia dell’OCSE e sperimentatore del carburante del futuro derivato dai batteri.
Patrocinata da Regione Toscana, Comune di Firenze e Province di Firenze, Siena, Pisa e Grosseto, Energethica si svolgerà in collaborazione con Pomarance Expo e vedrà la partecipazione, tra gli altri, di ENEA, dell’Università di Firenze, del CNR Motori di Napoli, dell’Università di Genova e di molti altri. Il Circuito Energethica opera dal 2005 per la promozione dell’efficienza energetica e l’impiego di energia da fonti rinnovabili, con l’obiettivo di creare un network stabile tra industria, istituzioni e ricerca. Oltre alla mostra convegno, del circuito fanno parte altri appuntamenti di approfondimento (Energethica Piazza ed Energethica Congress), un organo di informazione sui temi ambientali (Energethica News), il "Marchio di qualità Energethica" rivolto all’industria di settore, un contest per la promozione di giovani talenti dell'energia sostenibile (Energethica Premio) e un portale che incoraggia lo scambio di informazioni tra imprese della green economy (Energethica Club).