Stagione positiva per le verdure naturali della Val Venosta