Meno vegani, più vegetariani. E riecco i ‘paleolitici’