Mela Val Venosta: ottimismo dal Fruit Attraction