Italiani primi in Europa nella richiesta di cibi naturali