Controlli sul biologico: il settore ne esce ‘pulito'