Presentato all’Anuga 'Organic Food from Italy'

Inserito il 11 ottobre, 2017 - 08:03

Organic Food from Italy, guida in inglese al biologico italiano edita da Greenplanet e destinata ai buyer esteri, è stata presentata nel pomeriggio del 10 ottobre all’ANUGA di Colonia, allo stand 5.1, completamente dedicato al biologico, dal direttore di Greenplanet Antonio Felice.


La guida presenta in 368 pagine formato tascabile oltre 120 aziende del biologico italiano, operanti in 9 diversi settori merceologici, selezionate per volume d’affari, storia e specializzazione. Le schede aziendali, in inglese, sono precedute da una presentazione del settore biologico italiano in 5 lingue: inglese, francese, tedesco, spagnolo e italiano. Organic Food from Italy - ha sottolineato Felice - intende essere di sostegno all’export italiano di prodotti biologici, con una diffusione durante eventi e fiere internazionali a partire dall’ANUGA di Colonia e a Biofach 2018. La pubblicazione segna l’inizio di un progetto che tende a differenziare Greenplanet e le sue pubblicazioni da qualsiasi altro prodotto presente sul mercato editoriale, puntando in particolare sull’internazionalizzazione, visto che l’Italia è con gli USA il primo Paese esportatore di prodotti bio ma nello stesso tempo non riesce ancora a soddisfare la richiesta internazionale di made in Italy biologico per assenza di una informazione, di una comunicazione e di una promozione adeguate ed efficacemente indirizzate ai potenziali clienti esteri. La specializzazione internazionale della società Omnibus Comunicazione, partner di Greenplanet, permette una veicolazione precisa e diffusa della guida sui più importanti mercati di riferimento del biologico italiano. Alla prima edizione ne seguirà una seconda, ancora più ricca, più precisa e più diffusa, che sarà messa a punto nel 2018 e lanciata a Biofach 2019. Nel frattempo, lo staff di Greenplanet metterà a punto un secondo progetto editoriale che sarà definito entro il 2017.
Il direttore ha parlato dell’impegno di Greenplanet al servizio del settore biologico italiano. Il sito è nato alla metà degli Anni Novanta, oltre 20 anni fa, presto accompagnato dalla newsletter Bollettino Bio che oggi viene diffusa con cadenza settimanale a migliaia di indirizzi selezionati. Sito e newsletter si sono evoluti da strumento di comunicazione b2c (business-consumer) a mezzo di comunicazione principalmente b2b (business to business), abbinando notizie sui mercati e sulle aziende a quelle sulle associazioni, sulla politica di settore e su temi culturali e ambientali connessi al settore biologico. Greenplanet e Bollettino Bio, sin dall’origine e in modo più importante oggi, sono uno strumento fondamentale di informazione e di promozione del biologico italiano.
Dal gennaio 2017, l’editore Organicx, con sede a Bologna, in stretta collaborazione con il gruppo editoriale Gemma Editco di Verona e la società di comunicazione Omnibus, si è impegnato a far crescere Greenplanet con un nuovo staff e una nuova progettualità che prevede l’avvio di una serie di guide a marchio Greenplanet destinate al mercato internazionale, l’organizzazione di un evento a cadenza annuale e il potenziamento del sito a partire dal 2018.