Pesticidi killer delle api. Aiab: vanno vietati

Inserito il 30 aprile, 2013 - 00:06

'Se sono nocivi vanno banditi. Niente tentennamenti, tanto in Italia quanto in l’Europa'. E’ questo il commento di AIAB al bando temporaneo dell’Unione Europea di 3 pesticidi riconosciuti a livello scientifico come altamente nocivi per la salute delle api. Si tratta di Imidacloprid e Clothianidin prodotti dalla Bayer e del Thiamethoxam di Syngenta.
 

La Commissione europea sta infatti provando nuovamente a convincere gli Stati membri a vietare per un periodo di due anni l'utilizzo di alcuni pesticidi-killer per la sopravvivenza delle api. 'Apprezziamo l’iniziativa della Commissione, ma la situazione richiede una nettezza che non ammette continue proroghe – ha dichiarato Alessandro Triantafyllidis, presidente di AIAB – .

Si proceda con una decisione chiara che metta definitivamente al bando sostanze pericolose tanto per le api che per l’intero ecosistema. Riteniamo, inoltre, che una tale decisione rappresenti un primo banco di prova per il governo appena insediatosi che può decidere se schierarsi con le lobby della chimica o con le esigenze di salute dei cittadini, delle api e dell’ambiente'.