Non solo cibo, NaturaSì insegna il bio

Inserito il 4 luglio, 2014 - 19:51

Sei differenti quadernoni per tutte le esigenze scolastiche realizzati in carta riciclata, sono disponibili nei supermercati bio NaturaSì a partire da luglio a soli 0,99 euro ciascuno. Nuovi arrivi rendono ancor più divertente, allegro e colorato il progetto W ScuolaSì: accanto a Mica la mucca amica, Nella la coccinella, la Banda dell'orto e la Famiglia Mangiabene per l'estate 2014 ecco aggiungersi Lalla la farfalla e un nuovo membro nella famiglia dei lombrichi.

Con il progetto W ScuolaSì di NaturaSì i bambini ed i loro genitori possono scoprire con facilità e semplicità i valori che sono alla base dell'agricoltura biologica attraverso le storie dei 6 diversi protagonisti.


Collegandosi alla pagina www.naturasi.it/scuolasi grandi e piccini possono comprendere divertendosi l'importante lavoro svolto dagli amici lombrichi che vivono in un terreno morbido e che trasformano i rifiuti organici in humus donando fertilità alla terra; da Mica, la mucca che dona il latte e il prezioso letame utilissimo per concimare in modo naturale la terra; da Nella, la coccinella che mangia gli afidi, parassiti dannosi per le piante, da Lalla la farfalla che trasporta il polline, dalla Banda dell'Orto, un gruppo di bimbi che con i nonni ha riportato in vita l'orto urbano e ha scoperto quanto sia bello lavorare la terra, e dalla famiglia Mangiabene, che con la sua passione per il mangiare sano mostra il funzionamento di un'azienda biologica.

Ciascuna storia narra la vita quotidiana di questi amici che vivono a stretto contatto con l'agricoltura biologica e con la terra fertile. Amici che trasmettono ai più piccoli semplici ma preziosi consigli per far loro capire quanto il rispetto della terra e dell’ambiente, anche attraverso la produzione agricola, faccia bene anche all’uomo.

Ma c'è di più: al momento dell’acquisto di uno dei quadernoni, presso la cassa dei supermercati NaturaSì viene consegnato un buono spesa da 5 euro, utilizzabile entro il 30 settembre su una spesa minima di 50 euro, per permettere di conoscere meglio l'ampia gamma di prodotti bio.

Per informazioni: www.naturasi.it,

Shop online: http://shop.naturasi.it