Il futuro di Alce Nero? Monti: 'E’ già nel presente' - 11 settembre, 2017 - 00:31 - Alce Nero & Mielizia Spa

Lo scorso luglio l’annuncio della joint venture tra Alce Nero, La Linea Verde - DimmidiSì e Brio, per la produzione di prodotti biologici freschi ad alto contenuto di innovazione e servizio per l’Italia e l’estero. In questi giorni la presentazione ufficiale della nuova linea Alce Nero Fresco, nata dalla joint venture, al SANA di Bologna. Green Planet ha incontrato nello stand Alce Nero della Fiera bolognese Massimo Monti, amministratore delegato della neonata società.

SINAB e ISMEA danno i numeri: e sono ok - 11 settembre, 2017 - 00:16 - Fiere

Si è tenuto durante la giornata inaugurale del SANA 2017 l’ormai consueto appuntamento dal titolo 'Tutti i numeri del bio', dedicato alla presentazione dei dati dell’Osservatorio Sana 2017, promosso da BolognaFiere, con il patrocinio di FederBio e AssoBio, e realizzato grazie al lavoro di raccolta e analisi dei dati di Nomisma.

Federbio sul regolamento europeo: più ombre che luci - 11 settembre, 2017 - 00:01 - Fiere

Pubblicato in bozza per la prima volta nel marzo 2014 - a solo pochi anni dall’integrazione del Regolamento CE 834/2007 - dopo 42 mesi è stata raggiunta in giugno una fragilissima intesa (17 Stati a favore, 11 contrari) sul nuovo regolamento Europeo sul Biologico, che lascia interrogativi. Ampiamente criticato perché poco ambizioso e incapace di supportare lo sviluppo del comparto, il nuovo regolamento e il futuro della politica europea sul biologico sono stati i temi al centro del Convegno di apertura del SANA (Bologna, 8-11 settembre 2017), organizzato da BolognaFiere e FederBio, a cui hanno partecipato rappresentanti del comparto e della politica a livello comunitario.

Convegno CCPB: il cibo perfetto è un mix complesso - 10 settembre, 2017 - 23:45 - Fiere

'Esiste il cibo perfetto? Se Bio vuole…' è questo il titolo ironico quanto provocatorio del convegno organizzato dal CCPB in occasione del SANA (Bologna, 8-11 settembre).
Negli ultimi anni si è passati da un concetto di eco-compatibilità a quello di eco-sostenibilità. Un concetto più completo e complesso composto da una serie di valori presenti anche all’interno del prodotto biologico. Tuttavia l’importanza che ognuno di noi dà al singolo valore è personale, anche se influenzabile. Per questo motivo appare evidente che non può esserci un cibo ‘perfetto tout court’, anzi, talvolta scegliere di provare a farlo può essere solo controproducente per l’azienda.

Riparte dalle Gala la stagione commerciale di Bio Val Venosta - 10 settembre, 2017 - 23:34 - Val Venosta

Nonostante le previsioni infauste per l’intero comparto melicolo, allo stand di Bio Val Venosta al SANA di Bologna il clima è sereno e fiducioso. 'Le previsioni parlano di un calo della produzione di mele biologiche a marchio Bio Val Venosta del 5% rispetto al 2016, annata che aveva già visto una produzione al 70% sull’anno precedente. A questo punto è chiaro che il nostro obiettivo di coprire il mercato per 12 mesi non potrà essere raggiunto, ma dal 2018 siamo sicuri che accadrà', confida a Green Planet Gerhard Eberhöfer, responsabile delle vendite area Bio Val Venosta.

Il gigante Granarolo sfonda nel biologico - 10 settembre, 2017 - 23:09 - Alimenti Bio

Anche i giganti si muovono ed entrano con forza nel biologico. Il Gruppo Granarolo ha presentato al SANA di Bologna la sua completa gamma biologica. In particolare, il maggior operatore agro-industriale italiano ha messo al centro dei suoi piani di sviluppo il latte biologico. La nuova linea bio è stata ampliata con yogurt, mozzarella e stracchino, registrando una crescita in un anno del 24,4% a valore rispetto al 10% del mercato di riferimento.

I geologi sul nubifragio di Livorno: Servono azioni pianificate - 10 settembre, 2017 - 22:52 - Eco-sostenibilità

Il climatologo Massimiliano Fazzini, docente dell’Università di Camerino e Ferrara, ricercatore, geologo, importante studioso di tali fenomeni ed esponente dell’Associazione Nazionale dei Geomorfologi Italiani, lancia l’allarme dopo il nubifragio che ha colpito duramente Livorno nella notte tra il 9 e il 10 settembre provocando almeno sei morti.

Baule Volante e Fior di Loto verso la fusione - 10 settembre, 2017 - 22:26 - Distribuzione

E' stata annunciata l'8 settembre al SANA di Bologna l'alleanza di due marchi leader nel settore del biologico, Baule Volante e Fior di Loto, che porterà alla costituzione di una nuova società la cui mission sarà quella di offrire servizi commerciali efficienti in grado di incrementare ulteriormente la presenza e la vicinanza ai negozi specializzati. La fusione permetterà lo sviluppo di prodotti e di materie prime di qualità a partire da un potenziamento del reparto Ricerca e Sviluppo che si assocerà a un controllo sinergico dell'intera filiera e a una costante tutela del territorio, reso possibile dalla virtuosa condivisione di valori tra le due realtà. Questi aspetti - si legge in una nota congiunta delle due società -...

Ricerca di lungo termine sull’agricoltura bio: nasce Organic LTEs - 10 settembre, 2017 - 22:06 - News

E' nata a Pisa la rete Organic LTEs, un network di ricercatori italiani e francesi impegnati nello studio dell’agricoltura biologica. La rete - coordinata da ITAB (Institut Technique d’Agriculture Biologique) e formata dal Centro 'E. Avanzi' dell’Università di Pisa, Scuola Superiroe Sant’Anna, Università di Firenze e Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA) - ha come obiettivo la gestione in agricoltura biologica dei 'Long Term Experiments' (LTEs), cioè le ricerche condotte in campo che applicano gli stessi trattamenti sperimentali per un tempo superiore ai 10 anni. Il network sarà presentato a ottobre a Lione, al Forum 'Agroecology Europe', e sarà aperto a istituti di ricerca...

Cresciuto del 20% il biologico in Emilia Romagna - 10 settembre, 2017 - 22:00 - News

In Emilia-Romagna nel 2016 le imprese di prodotti biologici hanno superato le 5mila, il 20% in più rispetto all’anno precedente, distribuite da Piacenza a Rimini. Crescono del 24% anche le superfici agricole convertite al bio, che rappresentano l’11,3% della superficie coltivabile regionale. 'Siamo impegnati a favore di un‘agricoltura di qualità e amica dell’ambiente - afferma in una nota della Regione l’assessore all’Agricoltura, Simona Caselli -. La domanda del mercato bio continua a crescere. Per l’Emilia-Romagna si tratta di un’opportunità importante per posizionarsi in una fascia alta del mercato, puntando su prodotti a maggior valore aggiunto, che garantiscono un prezzo remunerativo agli agricoltori’.

La lobby che non piace a Federbio - 4 settembre, 2017 - 18:16 - Editoriale

L’editoriale del 30 agosto (Due lobby che si scontrano) ha sollevato molteplici reazioni, critiche ed è stato oggetto di dietrologie. E’ stato anche letto da molti. L’editoriale commentava l’uscita del Consorzio il Biologico di Bologna dalla Federazione di settore, FederBio, e tentava di darne una spiegazione, anche alla luce della reazione di FederBio. In sintesi, l’opinione che ho espresso, mossa anche da questa reazione, è stata quella riportata nel titolo: due lobby che si scontrano.

Cresce Biosapori. Lunedì 11 apre a Thiene - 4 settembre, 2017 - 16:34 - Distribuzione

La famiglia Biosapori si allarga. L’11 settembre al via l’apertura al pubblico del decimo negozio specializzato in prodotti biologici e biodinamici a Thiene, in via delle Arti, in provincia di Vicenza, mentre il taglio del nastro è fissato per sabato 23. Uno spazio di circa 1000 mq, con ampio parcheggio, si unisce ai precedenti punti vendita di Vicenza, Bassano del Grappa, San Giuseppe di Cassola, Treviso, Castelfranco Veneto, Villorba, Castagnole di Paese e Noventa Padovana.
Dal 21 al 23 settembre, in occasione dell’inaugurazione, ci sarà uno sconto del 15% sulla spesa.

Glifosato: Francia contro, Bruxelles decide a ottobre - 4 settembre, 2017 - 16:11 - News

Glifosato: Francia contro, Bruxelles decide a ottobre
Secondo le anticipazioni del ministro dell’Ecologia Francois Hulot, la Francia ha intenzione di votare in sede UE contro il rinnovo dell’autorizzazione all’uso del glifosato, il più diffuso degli erbicidi, sospettato di provocare tumori e di cui è certificata la dannosità sulla salute umana e ambientale. La decisione definitiva della Commissione Europea è attesa entro i primi giorni di ottobre mentre i negoziati sono già ripresi a Bruxelles: si deciderà quindi a breve sulla vendita e l’utilizzo del pericoloso erbicida per i prossimi 10 anni.

Al SANA l’edizione zero di Organic Food from Italy - 4 settembre, 2017 - 15:36 - Pubblicazioni

La nostra redazione sta ultimando la realizzazione del numero zero della prima guida in inglese al biologico italiano destinata ai buyer esteri: ORGANIC FOOD FROM ITALY, che sarà presentata il prossimo 11 settembre al SANA di Bologna (ore 10:30, sala Melodia). Si tratta di un’anteprima dell’edizione definitiva che sarà lanciata a livello internazionale, dopo i dovuti aggiustamenti e arricchimenti, all’ANUGA di Colonia dove è programmata una presentazione ufficiale il prossimo 10 ottobre. L’ANUGA è la prima fiera alimentare al mondo e nelle sue ultime edizioni ha visto crescere enormemente gli spazi dedicati al biologico. Alla presentazione di Colonia saranno invitati buyer selezionati da tutto il mondo.

Mediterranea Bio Veg con nuovi prodotti al SANA - 4 settembre, 2017 - 15:12 - Alimenti Bio

Mediterranea Bio Veg si presenta quest'anno al SANA di Bologna, che s’inaugura venerdì, con due novità significative: una nuova confezione e nuovi prodotti.
Il cambio di packaging per la linea Medburger è un'innovativa scatolina con una grafica accattivante che mette bene in evidenza l'ingrediente principale del prodotto. Lo spessore del Medburger è più sottile agevolando così la cottura e l'inserimento del burger nel panino, la ricetta rimane invariata e con la solita cottura al forno che da più di 20 anni dà quel gusto inconfondibile ai prodotti.

Sede green per Sarchio, colpita dal sisma del 2012 - 4 settembre, 2017 - 14:18 - Sarchio

Sarchio ha inaugurato sabato 2 settembre alla presenza dell’ex premier Matteo Renzi, del presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, del vescovo di Carpi Francesco Cavina, del sindaco Alberto Bellelli e delle principali autorità locali, la nuova sede di Carpi, in via dei Trasporti 28. La scelta di costruire la nuova 'casa Sarchio' è legata al sisma del 2012 che ha danneggiato gli uffici storici di via dei Barrocciai costringendo per un lungo periodo gli impiegati a lavorare nei container e all’andamento più che positivo dell’azienda che ha richiesto un ampliamento degli spazi.

FederBio lancia FederBio Servizi. La sede è a Parma - 4 settembre, 2017 - 12:39 - Federbio

Una società di consulenza è nata dall’esperienza di FederBio nel supportare e sostenere il settore biologico. Si tratta di FederBio Servizi, con sede a Parma. La società, operativa dalla fine di agosto, è in grado di rispondere - si legge in una nota aziendale - 'alle esigenze degli operatori del settore pubblico e privato e di guidarli nella realizzazione di percorsi di crescita, qualificazione e sviluppo’, grazie a uno staff di agronomi, esperti e consulenti dei diversi settori.

Editoriale. Due lobby che si scontrano - 30 agosto, 2017 - 14:35 - Editoriale

L’uscita del Consorzio il Biologico di Bologna, società collegata all'organismo di certificazione CCPB, dalla Federazione di settore FederBio, è sfociata oggi, con l’intervento del presidente di FederBio Paolo Carnemolla, in una polemica aspra oltre ogni aspettativa e che fa presagire come la frattura sia insanabile. Le conseguenze di una spaccatura di tale portata all’interno del sistema delle aziende e delle organizzazioni del biologico italiano, uno dei migliori al mondo, non sono facili da prevedere ma quello che si può dire da subito è che il sistema non ne uscirà rafforzato ma indebolito, facendo il gioco di chi, dall’esterno, a partire forse proprio dalla politica, ha tutto l’interesse a metterci il cappello sopra...

L’uscita da Federbio. Carnemolla attacca il Consorzio il Biologico - 30 agosto, 2017 - 13:47 - News

Paolo Carnemolla, presidente di Federbio, ha inviato alcune considerazioni e precisazioni in merito alla notizia pubblicata da GreenPlanet sull’uscita da Federbio del Consorzio Il Biologico (leggi news), ripresa anche dal sito del Corriere Ortofrutticolo. Riportiamo qui sotto il testo integrale dell’intervento di Carnemolla.

Il CCPB insiste: ‘Quel decreto è sbagliato’ - 30 agosto, 2017 - 13:32 - Enti certificatori

Il CCPB torna, con un testo lanciato in internet, sulla questione del decreto del governo che riforma il settore biologico, decreto che tocca, in maniera pesante, il sistema dei controlli e della certificazione. Il testo ha un titolo significativo (e polemico): ‘Dal boom del bio al bio bum’.
Qui di seguito il testo integrale.