Sotto inchiesta l’ex presidente di Città del Bio - 10 febbraio, 2018 - 14:33 - News

Un paio di denunce alla magistratura di Torino nate da dissidi nella dirigenza hanno portato a un’inchiesta per peculato che coinvolge l’associazione Città del Bio, che unisce Comuni e enti territoriali che condividono la scelta di promuovere l’agricoltura biologica. Sotto indagine - riporta un articolo su repubblica.it - c’è Ignazio Garau, prima presidente e poi direttore generale di Città del Bio fino a ottobre 2015, quando ha lasciato il posto con una polemica lettera di dimissioni.

Doppio stand di CCPB a Biofach/Vivaness 2018. Piva: ‘Il bio deve aprirsi a nuovi orizzonti’ - 10 febbraio, 2018 - 14:13 - CCPB

Il made in Italy biologico registra numeri da capogiro e conquista sempre più quote di mercato all’estero grazie anche al ruolo della certificazione. In occasione del Biofach, la fiera internazionale del settore che si terrà la settimana prossima, dal 14 al 17 febbraio a Norimberga, CCPB, ente di certificazione specializzato nell’agricoltura biologica e sostenibile, sarà presente con un doppio stand: aree food (pad. 4-611) e cosmesi (pad.7-551). Confermando così l’impegno con cui CCPB si dedica al settore.

Almaverde-Ortoromi, l’accordo è operativo - 10 febbraio, 2018 - 13:57 - Almaverde Bio Italia srl Consortile

Ufficializzate a Berlino, in occasione di Fruit Logistica, le nozze tra Ortoromi e Almaverde Bio. L’azienda specializzata nella IV gamma e lo storico marchio dedicato al biologico hanno presentato l’accordo strategico in particolare su due linee di prodotto. Da una parte gli estratti di frutta e verdura fresca ‘ xtratti Ad Arte!', proposti con una gamma di 6 referenze in bottigliette da 200 ml, arricchiti da un packaging accattivante e informativo. Sono estratti a freddo e processati con la tecnica denominata HPP (High Pressure Processing), che consente di preservare il gusto e gli aromi del prodotto fresco. Una grandissima novità nel panorama degli estratti biologici, con il valore aggiunto sensoriale della freschezza dei prodotti, come fossero estratti al...

Bio-plastica dall’ortofrutta di scarto dei Mercati - 10 febbraio, 2018 - 13:48 - Eco-sostenibilità

Il carciofo invenduto diventa bio-plastica e poi torna ad essere carciofo. Magari la seconda volta gli va meglio (o peggio) e ce lo mangiamo. Anche in questo caso, se ce lo mangiamo, torna ad essere carciofo o qualcosa d’altro, nel ciclo della natura.

Mela Val Venosta punta sulla sostenibilità ambientale - 10 febbraio, 2018 - 13:40 - Eco-sostenibilità

‘Mela Val Venosta sta investendo molto nella sperimentazione e nell’introduzione di nuove varietà’, ha affermato a Berlino, in occasione della fiera Fruit Logistica, Josef Wielander, direttore generale di VI.P, il Consorzio dei produttori della vallata. ‘Tutto nasce dal fatto che il nostro consumatore sta cambiando, i suoi gusti si evolvono e noi cerchiamo di offrirgli quello che cerca. Esiste un consumatore tradizionale, di età adulta, perlopiù italiano e iberico che predilige una mela classica, tra cui in primis la nostra Golden.

Leni’s lancia il succo di mela bio - 10 febbraio, 2018 - 13:30 - Alimenti Bio

Il succo di mela Leni’s è anche bio. È stata presentata nei giorni scorsi alla fiera Fruit Logistica di Berlino, prima al mondo per il commercio dell’ortofrutta, la nuova versione biologica della spremuta 100% mela, senza conservanti, coloranti e zuccheri aggiunti, del brand di VOG Products, parte del Consorzio VOG, primo produttore europeo di mele.

Piace l’ananas Alce Nero coltivata nel Togo - 2 febbraio, 2018 - 16:19 - Alce Nero & Mielizia Spa

Gli ananas verdi del Togo, qualità Pan di Zucchero, biologici ed equo-solidali, entrano con decisione sul mercato italiano. Da dicembre 2017 è stata avviata un’importazione di 2 tonnellate la settimana, che continuerà nei prossimi mesi. Il prodotto, denominato ‘Dolcetto’, proposto da Brio nella grande distribuzione, soprattutto nel Nord Italia, ha registrato in poco tempo un deciso apprezzamento in termini di vendite ed è andato rapidamente esaurito.

Bio Sudtirol cambia logo e immagine - 2 febbraio, 2018 - 16:07 - Bio Sudtirol

Werner Castiglioni, responsabile commerciale di Bio Sudtirol, la divisione del Consorzio VOG dedicata alla produzione di mele biologiche, conferma che anche per il prodotto bio, la mela è deficitaria, nella corrente campagna commerciale, di circa il 30% rispetto alla produzione media degli ultimi anni. Prima le gelate, poi la grandine hanno reso la vita dura ai produttori altoatesini nel corso del 2017.

Bio Val Venosta lancia la mela Bonita - 2 febbraio, 2018 - 15:48 - Val Venosta

Bonita, un incrocio tra la Topaz e la Cripps Pink, è la mela biologica che Bio Val Venosta, del Gruppo Vi.P, lancia a Berlino per Fruit Logistica e a Norimberga per Biofach, le grandi fiere tedesche, la prima dedicata all’ortofrutta, la seconda al biologico. Una mela dal gusto acidulo, di un bel colore rosato, destinata soprattutto al mercato internazionale a partire dalla prossima compagna. “Alle fiere internazionali di febbraio - spiega Gerhard Eberhöfer, responsabile di Bio Val Venosta - la facciamo solo vedere e assaggiare. L’azione commerciale sarà avviata dopo l’estate, quando daranno i primi frutti i circa 150 ettari messi a produzione”.

Brio cerca per Alce Nero nuovi soci produttori - 2 febbraio, 2018 - 10:48 - Alce Nero & Mielizia Spa

"Il mercato italiano nel corso del 2017 ha avuto un grande sviluppo. Lo abbiamo avuto anche noi”. Così Tom Fusato (nella foto), responsabile commerciale di Brio, la società veronese che vende ortofrutta a marchio Alce Nero e a marchio del distributore, ortofrutta biologica prodotta principalmente dal Gruppo Alegra-Apo Conerpo e dai soci produttori della cooperativa La Primavera, Gruppo e cooperativa che sono nella compagine proprietaria.

Canova (Almaverde) è entrata nel biodinamico - 2 febbraio, 2018 - 10:41 - Almaverde Bio Italia srl Consortile

E’ come un fiume in piena Ernesto Fornari, direttore generale di Canova, divisione bio del Gruppo Apofruit e licenziataria del marchio Almaverde Bio per l’ortofrutta, oltre ad essere un fornitore per importanti marche del distributore. Le cose se non girano a mille, poco ci manca. I distributori non si fanno cercare, vengono loro a cercare chi fa biologico controllato, offrendo servizio e una ricca segmentazione dell’offerta, tale da soddisfare le più svariate esigenze di consumo. Canova è tutto questo.

Smog killer a Torino, Milano e Napoli - 2 febbraio, 2018 - 10:32 - Eco-sostenibilità

Torino, Milano e Napoli sono state sicuramente in anni recenti e forse sono ancora in vetta alla classifica delle città europee con maggiori concentrazioni annuali di polveri sottili. La notizia, lanciata da Legambiente sulla base del rapporto 2016 dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha suscitato non poca sorpresa ed è stata rilanciata dai principali giornali italiani.

Cavazzoni ha lasciato Alce Nero. E’ candidato con Grasso - 2 febbraio, 2018 - 10:25 - Alce Nero & Mielizia Spa

Lucio Cavazzoni, 61 anni, si è dimesso dalla presidenza di Alce Nero per candidarsi alle prossime elezioni politiche. Ha accettato la proposta di Pietro Grasso, leader di Liberi e Uguali, e sarà per questo partito capolista in Veneto e in Umbria nel proporzionale. “Questa è una scelta personale, che non deve creare imbarazzo all’azienda”, ha dichiarato qualche giorno prima di presentare le proprie dimissioni al consiglio di amministrazione di Alce Nero. Sui motivi che lo hanno portato a questa scelta Cavazzoni ha spiegato a un quotidiano: 'Sono stato contattato da Rossella Muroni, ex presidente di Legambiente e ora coordinatrice di LEU.

Insalatine biologiche dalla nuova OP Altamura - 26 gennaio, 2018 - 14:34 - Alimenti Bio

La produzione ortofrutticola del Sud si sta finalmente aggregando per essere più forte nel mercato interno e in quello internazionale e, contemporaneamente, guarda con sempre maggiore interesse al biologico, seguendo in questo una chiara indicazione proveniente direttamente dai consumatori. La più recente iniziativa di aggregazione riguarda l’azienda agricola Altamura si allarga e dal 2018 diventa ufficialmente un’Organizzazione di Produttori di prima gamma 100% italiana specializzati nella coltivazione di baby leaf.

Il CIHEAM rilancia la cooperazione agricola nel Mediterraneo - 26 gennaio, 2018 - 14:26 - News

I governi di 10 Paesi dell’area mediterranea hanno lanciato la costituzione di un Osservatorio dell’Innovazione sull'Ecosistema del Mediterraneo che seguirà gli scenari del progresso nel campo dell'agricoltura, e cercherà di riempire i divari di conoscenza nell'innovazione dell'agro-alimentare. L’organismo è stato varato nei giorni scorsi al CIHEAM di Bari (filiale italiana del Consorzio di Alti Studi Agronomici del Mediterraneo con sede centrale a Parigi e filiali anche a Montpellier, Saragozza e Creta), in occasione della riunione del 18 e 19 gennaio della Mediterranean Innovation Partnership (MIP), una rete che si impegna a favorire la creazione di imprese giovanili e il trasferimento tecnologico nel settore.

UE d’accordo con Greenpeace: nell’Antartide la più grande area protetta della Terra - 26 gennaio, 2018 - 14:15 - Eco-sostenibilità

Greenpeace ha diffuso il 24 gennaio le prime immagini che documentano fondali antartici mai esplorati prima, girate da un sottomarino nel mare di Weddel. I fondali appaiono ricchi di vita ma indicano anche la vulnerabilità di quest’ecosistema e la necessità di istituire un grande Santuario antartico per proteggerlo. La nave Arctic Sunrise di Greenpeace si trova nell’Oceano Antartico nell’ambito di una campagna per chiedere la creazione di quella che diventerebbe la più grande area protetta sulla Terra: un santuario di 1,8 milioni di chilometri quadrati nel Mare di Weddell.

Trend positivi fino al 2025. E il latte bio è al 10% del totale in molti Paesi - 26 gennaio, 2018 - 14:08 - News

In Europa e negli Stati Uniti, il mercato dei prodotti biologici fino al 2025 è previsto in crescita a un tasso annuo composto variabile tra il 6,7% e il 7,6%: una percentuale che corrisponde a circa il triplo del ritmo di crescita previsto in generale per i consumi alimentari. È quanto evidenzia un report della banca olandese Rabobank.

Crescita record del biologico in tutta Europa - 26 gennaio, 2018 - 12:02 - Federbio

Con un’avanzata da 400 mila ettari l’anno e con un incremento di superfici dedicate all’agricoltura bio del 18,7%, il settore più dinamico dell’agricoltura europea è quello biologico. I dati rilevati da Eurostat fotografano un settore che, dal 2012 al 2016, è in costante crescita con risultati da record relativi all’incremento delle superifici coltivate e al sempre più consistente numero di produttori che decidono di lasciare l’agricoltura tradizionale per abbracciare il metodo biologico. Nell’UE, infatti, 11,9 milioni di ettari certificati bio o in via conversione (il 6,7% della superficie agricola totale utilizzata) sono gestiti da 295.600 produttori biologici registrati, che operano in un solido mercato...

Milano, 23-25 marzo: Fa’ la cosa giusta! - 26 gennaio, 2018 - 10:16 - Appuntamenti

Torna ‘Fa' la cosa giusta! dal 23 al 25 marzo a Milano, fieramilanocity, con la sua edizione numero 15. Dalla moda etica all’arredamento sostenibile, dalla scelta vegana e cruenti free ai temi emergenti del consumo consapevole: la fiera si articolerà in 11 sezioni tematiche e 32mila metri quadri di area espositiva, arricchiti da un ampio programma culturale con incontri, laboratori e dimostrazioni pratiche. Per celebrare il quindicesimo compleanno, gli organizzatori della fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili hanno deciso che l’ingresso sarà gratuito per tutti i visitatori.

Piselli Bio nuova proposta di Bonduelle - 26 gennaio, 2018 - 10:03 - Alimenti Bio

Bonduelle cresce nel biologico, presentando una nuova referenza: i Piselli Bio, prodotti con l’uso di sementi biologiche rigorosamente selezionate, che coniugano sostenibilità, gusto e benessere.
Bonduelle è la prima marca consumer di respiro nazionale a introdurre piselli da agricoltura biologica all’interno della grande distribuzione, approcciando un segmento, quello dei piselli organici, presidiato dalla marca privata e dai marchi specializzati bio.