Lifestyle

Per la salute del seno occhio ai conservanti

Inserito il 18 gennaio, 2012 - 21:51

Una delle cause scatenanti del tumore al seno sarebbero dei conservanti utilizzati in larga scala nei cosmetici, ma anche nelle medicine, nei prodotti per l’igiene personale e in alcuni casi negli alimentari. Si tratta dei 'parabeni', e diversi studi hanno tentato di testarne l’eventuale pericolosità. Da una recente ricerca è emerso che nei tessuti di numerose pazienti sottoposte a mastectomia è stata rintracciata la presenza di parabeni. E questo a prescindere dal fatto che utilizzassero o meno deodoranti. Come riferisce il quotidiano La Stampa di Torino, un team di esperti, guidato dalla professoressa Philippa Darbre dell’Università inglese di Reading, ha analizzato le sostanze chimiche presenti nel corpo di 40 donne che sono state colpite da tumore al seno. [...]

Il giardinaggio regala serenità: corso a Firenze

Inserito il 18 gennaio, 2012 - 10:16

Il riconoscimento dell’importanza degli spazi a verde ha una radice molto antica ed è stato dimostrato che la pratica del giardinaggio, per adulti e per bambini, è un mezzo efficace contro eventuali disagi della sfera psichica.

Le possibilità curative del verde sono oggetto di un’ attenta sperimentazione nei paesi anglosassoni, in cui si parla infatti di 'Horticultural therapy'. [...]

Cosmetici 'cruelty free', nuova tendenza

Inserito il 18 gennaio, 2012 - 09:41

Si cercano sempre più prodotti sani, naturali e biologici anche nell’universo della cosmesi, con la forte richiesta da parte dei consumatori di trovare sul mercato creme e detergenti non solamente naturali di cosmesi eco-biologica, ma anche Cruelty Free.

Cruelty Free significa non testato su animali: è una sigla non ufficiale e non specificata all’ambito sperimentale, adottata volontariamente da molte aziende e può riguardare, nel caso dei cosmetici privi di ingredienti di origine animale, unicamente l’origine degli ingredienti. [...]

Dalla Cina: il cibo ci cambia dentro

Inserito il 15 gennaio, 2012 - 15:27

Da oggi la frase 'L’uomo è ciò che mangia' potrebbe arricchirsi di nuovi significati in seguito alla scoperta fatta da un gruppo di ricercatori cinesi e pubblicata sulla rivista Cell Biology. Chen-Yu Zhang e colleghi della Università di Nanjiing hanno verificato che i microRNA, piccole sequenze di nucleotidi, contenuti nelle piante si trasferiscono nell’organismo dell’uomo che le consuma e interagiscono con l’espressione dei suoi geni.

Nel sangue di 21 volontari si è cercata la presenza di microRNA derivanti da specie vegetali come il riso, il frumento, le patate e il cavolo. I microRNA non solo si trovano nei campioni di sangue prelevati, ma dimostrano di poter anche modificare le funzioni cellulari dei soggetti testati. Questo è risultato evidente nel caso di un microRNA del riso che si lega ad alcuni recettori che controllano la rimozione del colesterolo LDL (quello cattivo) dal flusso sanguigno, inibendone l’attività. [...]

Nel Salernitano il primo eco-asilo

Inserito il 12 gennaio, 2012 - 14:17

È nato in provincia di Salerno, a Pontecagnano, il Baby Caring©, un asilo a tempo che ha tra i principali obiettivi l’educazione sostenibile dei più piccoli. Si tratta di un progetto che vuole andare incontro alle esigenze delle famiglie con orari molto flessibili.

È aperto infatti tutto l’anno, sette giorni su sette, dalle 7 del mattino alle 21 e può ospitare fino a 50 bimbi dai 2 ai 6 anni di età. Non è dunque una struttura tradizionale, bensì un luogo di supporto alle famiglie in cui i bambini possono trovare spazi adatti a loro ed educatori attenti e preparati. [...]

Lavoro eco-sostenibile? Guida alle occasioni

Inserito il 11 gennaio, 2012 - 15:15

I nuovi investimenti in energia pulita assicurano, per la categoria eco-sostenibile, diversi posti di lavoro in differenti settori per i prossimi anni. Per chi ha voglia di cambiare lavoro è questo il momento giusto per iniziare la ricerca.

L’utilizzo quotidiano che ogni singola persona fa di internet, rende i siti di annunci uno dei primi “posti” dove iniziare la ricerca e controllare quali sono le offerte di lavoro sul mercato, ancora più comodi grazie alla presenza dei filtri che consentono di restringere il risultato alle sole offerte di lavoro a Milano piuttosto che altre città d’Italia secondo le proprie esigenze. Ecco una lista delle proposte più interessanti: [...]

Il sapone si può fare in casa

Inserito il 8 gennaio, 2012 - 10:35

Il 14 e il 15 gennaio a Vittorio Veneto incontri e laboratori per sperimentare insieme i trucchi dell’autoproduzione casalinga del sapone e per approfondire il tema della cosmesi naturale e consapevole. Con questi incontri prende il via il progetto Da casa nasce cosa, un piccolo itinerario organizzato dall’ Associazione Settimo Cielo con l’obiettivo di migliorare la nostra cultura, il nostro senso di valutazione e percezione della realtà.

L’iniziativa prevede una serie di incontri teorico-esperenziali che, attraverso il fare concreto e lo stare insieme, permettano di rendere indelebili i processi e le “arti e i mestieri” che andremo a conoscere e sperimentare in prima persona. [...]

L'eucalipto, un aiuto contro i malanni invernali

Inserito il 3 gennaio, 2012 - 14:50

Con il sopraggiungere dell’autunno e poi dell’inverno chi ha figli sa già che molto probabilmente, a causa di infezioni di natura batterica o virale, ci sarà da fare i conti con qualche giorno di febbre. Gli ambienti scolastici, come anche gli asili, in questo periodo sono riscaldati, poco aerati e poco umidificati. In poche parole questo è l’ambiente adatto per la diffusione di malattie da raffreddamento e virus stagionali.

I bambini poi, attraverso starnuti poco protetti, scambio di penne 'biascicate' e mani non proprio pulite, aiutano considerevolmente questa diffusione. Noi, come genitori, possiamo fare ben poco, se non ricordare ai bambini di lavare spesso le mani e alle maestre di aerare sufficientemente le aule. [...]

San Silvestro: cani e gatti a rischio 'botti'

Inserito il 30 dicembre, 2011 - 17:24

In Italia sono 7 milioni le famiglie che possiedono uno o più animali domestici. In tutto si tratta di 10 milioni di cani, altrettanti gatti e oltre 40 milioni di altri animali domestici (pesci, uccellini, tartarughe, conigli, furetti, tartarughe d'acqua, animali esotici, etc). Ma vi sono anche animali cosiddetti da reddito o da lavoro a partire dai cavalli per finire con le galline ai quali dobbiamo sommare milioni e milioni di animali selvatici e del bosco. Tra questi almeno 5.000 perderanno la vita per i festeggiamenti di San Silvestro. A denuncialo è l'Aidaa in una nota odierna. [...]

Lotteria mette in palio un orto 'strambo'

Inserito il 29 dicembre, 2011 - 16:17

Ci sono lotterie da tanti milioni di euro e ci sarà, per questa Epifania, una lotteria decisamente più povera, ma che potrebbe rendere più bello il vostro giardino o la vostra casa: è il concorso 'Un orto nella calza' lanciato dalla Fattoria dei PolliciNi Verdi, associazione per la promozione della cultura rurale tra i bambini.

Orti ri-creativi è il nome della collezione di orti un po’ strambi, nati, è proprio il caso di dirlo, da un gioco di parole: ci sarà, per esempio, il Cont-Orto che si intreccia verso l’alto fino ad arrivare in cima dove 'nasce' una carota. [...]

Condividi contenuti