Fiere

Natrue a Cosmoprof per far crescere la cosmesi green

Inserito il 29 marzo, 2016 - 12:32

Con Natrue la bellezza naturale, biologica e certificata è stata protagonista della 49a edizione di Cosmoprof Worldwide Bologna, il principale osservatorio internazionale sulle tendenze beauty che si è svolto a BolognaFiere dal 18 al 21 marzo. Nello spazio espositivo di Natrue è stato possibile approfondire gli elementi che differenziano la vera cosmesi naturale e biologica dal crescente fenomeno del greenwashing che consiste nello spacciare per naturali e bio prodotti che in realtà non rispettano i criteri fondamentali per essere considerati tali.
  [...]

Biofach in crescita, verso i 50 mila visitatori

Inserito il 7 marzo, 2016 - 11:04

Con la consueta calma, gli organizzatori hanno reso pubblici i dati a consuntivo di Biofach 2016 (Norimberga, 10-13 febbraio). I visitatori sono stati quasi 4 mila in più in un anno. Se nel 2015 entrarono 44.624 persone, quest’anno sono state 48.533, provenienti da 133 Paesi.

Ben 2.575 gli espositori presenti, di cui 250 per il salone parallelo: Vivaness, dedicato alla cosmesi naturale. Positivi i riscontri di chi ha visitato la manifestazione: secondo un sondaggio realizzato da un ente indipendente, oltre il 90% di chi ha partecipato ha promosso la fiera.
  [...]

Alce Nero a Biofach sulla cresta dell'onda

Inserito il 23 febbraio, 2016 - 11:31

Ancora una volta Alce Nero è stata tra i protagonisti di Biofach con una ricchezza di gamma davvero notevole. La crescita del biologico fa andare le aziende di punta del settore con il vento il poppa. Alce Nero ha segnato una crescita del 42% nel 2015 raggiungendo i 64 milioni di euro di fatturato, un risultato che ha dell’incredibile, anche perché è maturato soprattutto nel mercato italiano, oltre che nel Far East, dove Alce Nero ha una forte e ormai tradizionale presenza.

“Tutti i mercati - commenta nello stand di Alce Nero a Norimberga il direttore Massimo Monti - sono andati bene, forse ad eccezione della Russia. Abbiamo raggiunto risultati importanti che dobbiamo consolidare con tanto impegno e lavoro. Siamo per il 70% nella gdo e per il 53% fatturiamo a nostro marchio.
  [...]

Da Dubai all’Olanda, ecco la nuova Bioitalia. Di Costanzo: ‘Biofach ha fatto boom'

Inserito il 23 febbraio, 2016 - 11:13

Lavoro e passione, ecco una delle forze del biologico italiano, ecco l’identità di Bioitalia, che a Norimberga ha animato, ancora una volta, il ristorante bio sicuramente più frequentato di Biofach, rappresentando il cuore della presenza italiana, soprattutto, ma non solo, nel tradizionale appuntamento con la ’notte italiana’. ‘In effetti - commenta Giovanni Di Costanzo - quest’anno c’è stato un vero e proprio boom. In tre giorni e mezzo abbiamo somministrato 5.000 pasti’.

E, possiamo commentare: che pasti! La ristorazione, del resto, è una parte non trascurabile dell’attività di questa realtà che da oltre 20 anni produce alimenti da agricoltura biologica della migliore tradizione mediterranea, molti dei quali, provenienti dalle regioni del Sud.
  [...]

Sempre più varia e attraente l’offerta di Mielizia

Inserito il 23 febbraio, 2016 - 10:38

Molto interessante e attraente la gamma di prodotti presentata a Biofach 2016 da Mielizia, il brand di Conapi, il Consorzio Nazionale Apicoltori attivo dal 1979, con sede centrale a Monterenzio, sulle colline bolognesi, e circa 600 apicoltori aderenti da tutta Italia.

Per gli amanti del miele, lo stand di Mielizia è stato sicuramente l’attrazione più interessante di Biofach per la varietà dei prodotti, rigorosamente italiani e biologici, dalla pappa reale al polline, ai mieli rari, al propoli, e per la validità della presentazione, in confezioni originali e al 100% biodegradabili come i contenitori di carta accoppiata a PLA, più leggeri e meno ingombranti dei vasetti di vetro al punto da ridurre anche l’impatto dei trasporti di ben sei volte. [...]

Pari: 'Al Biofach lo sforzo di fare innovazione'

Inserito il 22 febbraio, 2016 - 21:01

Di grande interesse Biofach 2016 è apparsa al Consorzio Almaverde Bio, il cui direttore Paolo Pari si è dichiarato particolarmente soddisfatto dei contatti avuti in fiera. “Norimberga quest’anno – ha dichiarato Pari a GreenPlanet – ha mostrato lo sforzo delle aziende di produzione di fare innovazione di gamma e di prodotto. E questo per rispondere alla crescente propensione al consumo dei prodotti biologici, una propensione che ancora non trova corrispondenza nella realtà.

I consumi certamente sono cresciuti e crescono ma questa crescita sarebbe ben maggiore se esistessero condizioni più favorevoli al biologico. Serve la capacità di programmare un’offerta più ampia a livello produttivo. [...]

Da Norimberga le tendenze e le novità di Vivaness

Inserito il 22 febbraio, 2016 - 20:48

Visitare Vivaness è un’esperienza sempre affascinante perché è l'unica fiera del settore dove puoi percepire il trend internazionale dei cosmetici naturali e bio e soprattutto dove puoi vedere le ultimissime novità di prodotto. Tantissime le aziende presenti da ogni parte del mondo a partire dalla Francia con marchi conosciuti in Italia come Acorelle, Cattier, So Bio, Florame e la meno conosciuta Alorèe a base di clorofilla. Mi ha colpito tantissimo una piccola azienda lituana che ha una linea di prodotti minerali arricchiti con estratti di frutti di bosco e ambra il cui acido contiene tantissimi antiossidanti.

Varie le aziende italiane presenti sotto il ‘cappello' del CCPB, l'Ente certificatore di Bologna, come Officina Naturale, Delidea, la Saponaria, Argital e PuroBio Cosmetics con i nuovi ombretti lanciati in occasione della grande fiera tedesca.
  [...]

Interesse nel Nord ed Est Europa per i prodotti Brio

Inserito il 22 febbraio, 2016 - 01:13

Positivo per Brio il bilancio della partecipazione al Biofach di Norimberga, la più importante manifestazione mondiale dedicata al biologico. L'azienda di Campagnola di Zevio (Verona), presente nel mercato del biologico da più di 25 anni, con un fatturato di 62 milioni di euro e una vendita di quasi 34 mila tonnellate di prodotti bio nel 2015, ha incontrato qualificati esponenti del settore all’interno dello stand allestito anche quest’anno nell’area Naturland, che comprendeva aziende di vari Paesi specializzate in prodotti di alta qualità.

'Per noi è motivo di orgoglio partecipare come azienda storica del biologico ad un evento così importante - ha dichiarato Tom Fusato, direttore commerciale di Brio -. Nell’ambito di questa edizione abbiamo potuto consolidare ulteriormente i rapporti con la clientela tradizionale e pianificare interessanti progetti con nuovi potenziali partner attivi in diversi comparti (distribuzione, dettaglianti, catering, ingrosso) provenienti da tutto il mondo con una rappresentanza particolarmente rilevante dei Paesi dell’Est e del Nord Europa”. [...]

Girolomoni a Biofach dopo un 2015 super

Inserito il 11 febbraio, 2016 - 10:33

E’ con ottimi risultati e con tante novità che la Cooperativa Girolomoni, storica realtà del biologico nel nostro Paese, si presenta al Biofach 2016, in corso a Norimberga dal 10 al 13 febbraio. Con un fatturato di oltre 11,5 milioni di euro, l’azienda con sede a Isola del Piano ha infatti registrato una crescita del +15% rispetto al 2014, confermando l’importante sviluppo già dimostrato negli ultimi anni. Numeri importanti per la Girolomoni, che ha inoltre registrato un incremento delle vendite non solo nei mercati esteri, principale sbocco commerciale per l’azienda, ma anche in Italia, con un significativo +24%. [...]

Anche Sarchio in prima linea a Biofach

Inserito il 11 febbraio, 2016 - 10:25

Sarchio, dal 1982 punto di riferimento di un’alimentazione sana e naturale con i suoi prodotti biologici, senza glutine e vegani, presenta al mercato estero la sua linea di prodotti certificata dalla prestigiosa Vegan Society, in occasione di Biofach.

Nello spazio espositivo (hall 7, stand 734) visitatori, operatori e buyer possono conoscere le quasi cinquanta referenze Sarchio nel nuovo packaging con il logo Vegan che assicura la qualità dei prodotti e la loro rispondenza agli standard vegani, ovvero senza ingredienti o derivati di origine animale. [...]

Condividi contenuti