Fiere

CCPB e il Biologico presenti al VinItaly

Inserito il 21 marzo, 2012 - 10:05

Presenza importante del CCPB e del Consorzio il Biologico al VinItaly che aprirà i battenti a Verona domenica prossima.
Le due società bolognesi avranno due stand a Veronafiere: uno presso il padiglione 11 di Vinitaly, l'altro nello spazio di Agrifood ovvero nell'area adiacente il SOL, il Salone dell'olio.

L'appuntamento veronese quest'anno avrà un valore particolare per il mondo del biologico e della certificazione: dal 2012, infatti, il vino, come abbiamo più volte ricordato, potrà essere etichettato come bio e non solo come proveniente da uve biologiche. [...]

A Vinitaly dibattito sul nuovo regolamento europeo

Inserito il 20 marzo, 2012 - 12:48

Al Vinitaly (che si inaugura a Verona domenica prossima) si brinderà al bio e alle prospettive del regolamento europeo sul vino biologico. All'evento, promosso dal ministero dell'Agricoltura, interverrà la vicepresidente di AIAB Cristina Micheloni. Dopo tanta attesa a febbraio è stato approvato il regolamento europeo sulla vinificazione biologica.

Il testo non è certo quello che il settore del biologico italiano aveva inizialmente proposto, tuttavia è importante aver finalmente ottenuto un compromesso tra tutti gli Stati europei, cosa che è stata possibile anche grazie all'iniziativa di AIAB dentro la Carta Europea di Vinificazione Bio e dentro IFOAM-EU. [...]

ICEA in primo piano a Norimberga

Inserito il 22 febbraio, 2012 - 11:27

'Icea è stata al centro di una fitta rete di relazioni internazionali di carattere istituzionale e non, che hanno impressionato le numerose imprese certificate dall’Istituto, presenti in fiera nell'area collettiva o anche solo come visitatori. Perseguendo poi un obiettivo parallelo: trasmettere, anche agli occhi dei consumatori, l’affidabilità delle aziende certificate e del sistema del biologico italiano'.

Così il presidente dell’Istituto Certificazione Etica e Ambientale, Nino Paparella, in chiusura di BioFach 2012. Molti gli accordi e le intese - anche internazionali - siglate da Icea al BioFach, in riunioni inerenti vari settori. Qualche esempio: da rimarcare quello con la Loa (Leading Organic Alliance, di cui Icea è coordinatore in questo primo semestre 2012), formata da dieci delle più importanti organizzazioni bio europee. [...]

A Biofach, Granada si candida per il Green Med Forum

Inserito il 18 febbraio, 2012 - 09:32

Tra i moltissimi incontri del Biofach di Norimberga c'è stato anche quello per la presentazione della candidatura della città andalusa di Granada a ospitare, il prossimo novembre, la quinta edizione del Green Med Forum, il congresso sull'economia agricola del Mediterraneo, in cui trova sempre spazio anche un seminario dedicato alle produzioni biologiche tipiche della macro-area.

Il Green Med Forum si svolgerà in Spagna ma la città sede del congresso sarà scelta il prossimo marzo: in lizza ci sono Madrid, Barcellona e Granada appunto. Il Forum è un evento annuale itinerante organizzato da Green Med, un'iniziativa di comunicazione nata in Italia nel 2004 con il sostegno del CIHEAM, il Consorzio di alti studi agronomici del Mediterraneo con sede a Parigi (e, in Italia, a Bari), e, nella fase di start-up, anche dell'UNIDO, l'organizzazione delle NU per lo sviluppo economico. [...]

Al Biofach la cooperativa che batte la'ndrangheta

Inserito il 17 febbraio, 2012 - 17:00

Nel piccolo paese di Polistena, nel cuore della Piana di Gioia Tauro, uno dei territori cardine della 'ndrangheta, il parroco don Pino De Masi ha promosso numerosi progetti di legalità per sottrarre i giovani al crimine.

Nel dicembre 2004 alcuni giovani hanno fondato la cooperativa 'Valle del Marro - Libera Terra' che produce olio e verdure di agricoltura biologica coltivando i terreni confiscati dallo stato italiano alla 'ndrangheta. [...]

Biofach, il fascino della Blue Night italiana

Inserito il 17 febbraio, 2012 - 16:54

Blue Night, il tradizionale appuntamento del giovedì sera a Biofach, ha visto ancora una volta l'Italia protagonista.

Alle 18 la fiera chiude e, negli stessi padiglioni, si apre una serata speciale in cui ogni titolare di stand può organizzare un suo evento. Party a base di cucina tipica strettamente bio, concerti, danze tradizionali. E tra tutto e tutti è emersa, ancora una volta, la serata italiana nell'area ristorazione del Consorzio il Biologico, cuore dell'Italia bio a Norimberga. [...]

Biofach, bio-boom in Europa Orientale

Inserito il 16 febbraio, 2012 - 19:47

In Europa centrale e orientale il bio fa boom. Il dato è emerso chiaramente al Biofach di Norimberga.

Le vendite bio nella Repubblica Ceka sono cresciute del 20% nel 2011 raggiungendo i 130 milioni di euro. In Polonia la crescita è addirittura del 25%, con un giro d'affari di 85 milioni di euro. In Croazia il bio ha conquistato tutte le catene della grande distribuzione con un giro d'affari di 60 milioni di euro è un'impennata delle vendite strepitosa, pari a circa il 70%. [...]

Biofach, in Germania l'Italia bio può crescere

Inserito il 16 febbraio, 2012 - 19:35

La Germania è il primo mercato europeo per il biologico, l'Italia è il primo Paese esportatore e tuttavia la quota di mercato dell'Italia in Germania è ancora ben al di sotto del suo potenziale.

Il dato emerge in modo netto al Biofach di Norimberga dalle dichiarazioni che hanno rilasciato a GreenPlanet i top-manager di due aziende leader del settore, Almaverde Bio e Alce Nero Mielizia.
  [...]

A Norimberga l'AIAB spinge i bio-distretti

Inserito il 16 febbraio, 2012 - 19:30

Cresce l’esperienza dei bio-distretti e l’AIAB ha organizzato per il secondo anno consecutivo al Biofach di Norimberga un incontro pubblico per l’avvio della Rete europea e mediterranea dei BioDistretti (ENOAD - European and Mediterranean Network of Organic Agriculture Districts), volta a promuovere un confronto tra le realtà già consolidate (in Italia, Francia, Germania, Austria) e quelle in fase di start-up (Ungheria, Slovacchia, Marocco).

Il 'biologico che cambia' richiede nuovi strumenti da mettere a punto su base locale e da interconnettere a livello globale in una grande rete dei territori virtuosi. [...]

Biofach si conferma 'mondiale'

Inserito il 16 febbraio, 2012 - 14:46

Siamo al secondo giorno e già si ha la conferma dell'ottima tenuta di Biofach-Vivaness. Norimberga si sta confermando la capitale del biologico a livello mondiale.

Non solo per la quantità delle presenze internazionali ma soprattutto per la loro qualità. Che l'India sia 'the Country of the Year' non è solo un'espressione formale: l'India è presente con il meglio delle sue produzioni, dai tessuti agli alimenti bio alle essenze naturali e proprio mentre stiamo scrivendo queste prime righe dal BioFach Vandana Shiva sta qui parlando di 'incredible India: regulation, markets, strategies' mentre un guru dell'eco-minimalismo sta illustrando le sue collezioni di moda ecologica. [...]

Condividi contenuti