Ambiente Eco sostenibile

Batterie di auto elettriche, hanno due vite

Inserito il 7 febbraio, 2012 - 15:00

Nissan North America e ABB, il gruppo leader a livello mondiale nell’energia e nella tecnologia, insieme a 4R Energy e Sumitomo Corporation of America, hanno siglato una partnership tesa a valutare le possibilità di riutilizzo delle batterie agli ioni di litio che alimentano Nissan LEAF, la prima vettura 100% elettrica prodotta su larga scala per il mercato mondiale.

L’accordo ha lo scopo di analizzare e testare le possibili applicazioni commerciali e per uso domestico delle batterie agli ioni di litio, utilizzate in precedenza sui veicoli elettrici, in modo da sfruttarle come sistemi di stoccaggio dell’energia. [...]

Concepito un mouse di fibre vegetali

Inserito il 5 febbraio, 2012 - 20:34

Non è ancora in produzione e quindi non si può prevedere quando e se sarà in commercio, ma l'idea è buona e, si dice, troverà presto un investitore.

Si tratta del primo mouse quasi completamente biodegradabile realizzato con scarti di legno, bambù e noce di cocco; addirittura il rivestimento del filo seguirebbe la stessa logica. [...]

Pannello fotovoltaico fai da te a Roncadelle

Inserito il 4 febbraio, 2012 - 16:41

L'Associazione culturale l'Essenza di Roncadelle in provincia di Brescia, organizza sabato 18 febbraio un corso laboratorio sulla tecnologia del fotovoltaico.

Espressamente concepito per essere seguito da chiunque, il corso analizzerà i concetti tecnici per acquisire le competenze di base e per capire e valutare le offerte e la competenza dell'installatore di impianti fotovoltaici.

L'amante del fai-da-te, il tecnico, lo studente e chiunqua voglia approcciarsi a questa tecnologia potrà imparare a conoscere il pannello fotovoltaico ed acquisire tutte le competenze per poterlo auto-costruire, saldare le celle fotovoltaiche e collaudarlo, nonché imparare a realizzare l'impianto elettrico per utilizzare i pannelli autocostruiti in piccole applicazioni autonome dalla rete elettrica. [...]

I pannolini che diventano plastica

Inserito il 1 febbraio, 2012 - 12:19

Una bella notizia che arriva dall'Italia dove l'azienda pescarese Fater, nota per il marchio Pampers, ha recentemente presentato il primo sistema sperimentale di raccolta e riciclo dei pannolini usati grazie al quale i pannolini non saranno più inviati in discarica o inceneriti, ma verranno trasformati in plastica con cui produrre arredi urbani e altri oggetti.

Il processo tecnologico è assolutamente sicuro per l'ambiente in quanto sterilizza i prodotti assorbenti solo tramite vapore ad alta pressione, dunque senza alcun agente chimico, e produce plastica in granuli e materia organico-cellulosica che può essere riutilizzata per realizzare cartoni per imballaggi industriali o anche come fertilizzante. [...]

L'economia green deve scoprire il mare

Inserito il 31 gennaio, 2012 - 17:59

Con la Green economy habitat marini e costieri in salute ed economicamente produttivi.
A sostenerlo è il rapporto 'Green economy in a blue world', pubblicato dal Programma Ambiente delle Nazioni Unite (UNEP), in collaborazione con UNPD, FAO, IMO, UN-DESA, e IUCN, che evidenza l'enorme potenziale di crescita economica e lo sradicamento della povertà da ben gestiti settori marini.

Dallo studio emerge come una gestione delle risorse marine e costiere e delle politiche di sviluppo economico di tali zone, secondo logiche di sostenibilità, promuovendo l'eco turismo, la produzione di energia rinnovabile, la mobilità e la pesca sostenibile, possa invertire il trend di declino e progressivo aumento della contaminazione degli ambienti che stanno caratterizzando in tutto il mondo questi ecosistemi, non solo a causa della crisi finanziaria. [...]

Amburgo città più green d'Europa

Inserito il 30 gennaio, 2012 - 15:06

Il 2011 è stato l’anno del Train Of Ideas (TOI, il treno delle idee) che è partito da Amburgo in Aprile col titolo di 'rolling ambassador' della città del futuro per far tappa in 18 città Europee e tornare poi alla città di partenza in Ottobre.

La città tedesca si è fatta promotrice delle iniziative in veste di vincitrice del premio annuale Capitale Verde Europea, ricevendo il titolo da Stoccolma, la vincitrice dell’anno precedente (la prima in effetti nella storia del titolo). L’iniziativa è solo una di quelle attuate nel corso di questi anni in Amburgo, e già di per sé ha collegato la città alle altre iniziative attuate nel territorio comunitario, trovando anche spazi virtuali nei canali di comunicazione internet o nelle installazioni del museo itinerante. [...]

La ceramica italiana ora è 'naturale'

Inserito il 30 gennaio, 2012 - 14:59

L’argilla. Un materiale 'forte', pur nell’apparente fragilità, dove si sono espressi stili e tradizioni locali, arte e cultura.

Oggi, questo patrimonio di civiltà e memorie si coniuga alla crescente preoccupazione per lo stato di salute del nostro pianeta. Una preoccupazione condivisa dal comparto industriale della ceramica italiana - condensato perlopiù nel distretto di Sassuolo (MO) - che ha investito negli ultimi trent’anni cospicui capitali in ricerca e tecnologia. [...]

Una pompa in mare che produce energia

Inserito il 29 gennaio, 2012 - 13:17

Un meccanismo che si ispira alle più semplici pompe da bicicletta per spingere l'acqua marina verso generatori di corrente collocati sulla terra ferma: potrebbe essere la nuova frontiera delle energie pulite rinnovabili. Un prototipo di quello che è stato chiamato il Searaser è stato approntato nel Regno Unito su disegno di un geniale inventore, Alvin Smith.

Si tratta di una pompa ancorata al fondo marino (l'altezza è di 18 metri) che muove lo stantuffo grazie all'energia derivante dalle onde. Il grande vantaggio, secondo Smith, rispetto agli altri sistemi creati per produrre elettricità sfruttando le onde marine o le maree è che in questo caso il generatore non si trova in mare ma sulla terra. [...]

Mino, il nano da giardino biodegradabile

Inserito il 29 gennaio, 2012 - 13:13

L’usanza del nano da giardino è più antica di quanto si pensi. Nati nella Germania del XVII secolo, i nani furono esportati in Inghilterra da un nobile inglese per ornare il suo giardino e oggi sono divenuti oggetti kitsch diffusi a livello mondiale. Il nano moderno è una figura malinconica malgrado i suoi colori sgargianti, condannata a soprammobile posato su una natura addomesticata ed artificiale. Il nano Mino abita un giardino tutto da vivere, sopravvive una stagione per nutrire il verde che lo circonda, morendo lentamente con onore.
  [...]

A Putignano carnevale in bicicletta

Inserito il 28 gennaio, 2012 - 11:21

Punta sull'eco-sostenibilità la 618esima edizione del Carnevale di Putignano, la manifestazione folkloristica più longeva d'Europa.

Gli organizzatori hanno assegnato un ruolo centrale alla bicicletta, che addirittura sostituirà, almeno in parte, i trattori per trainare i carri e fornirà l'energia per animare le maschere.

Il carnevale si articolerà principalmente nelle quattro giornate dei corsi mascherati: 5 febbraio (ore 14.30), 12 febbraio (ore 11), 19 febbraio (ore 11), 21 febbraio (ore 19). Ufficialmente il periodo carnevalesco decorre dal 26 dicembre, giorno delle Propaggini, ma è a partire dal 17 gennaio, con la festa di sant’Antonio Abate, che il Carnevale è entrato nel vivo.


Condividi contenuti