Eco-sostenibilità

Vandana Shiva a Firenze: ’Stop ai pesticidi’

Inserito il 18 maggio, 2018 - 13:49

‘L’attuale emergenza sanitaria ha radici nello stesso sistema che ha contribuito alla crisi ecologica’: è questo il commento di Vandana Shiva, presidente di Navdanya International, al termine della due giorni di lavori che ha visto esperti da tutto il mondo incontrarsi a Firenze per redigere il Manifesto ‘Food for Health' in prosecuzione del lavoro della Commissione Internazionale sul Futuro del Cibo e dell’Agricoltura. [...]

Inquinamento dell’aria: Italia sotto accusa

Inserito il 18 maggio, 2018 - 12:12

La Commissione Europea ha deferito l'Italia alla Corte di Giustizia Europea per aver violato le norme europee antismog. La decisione, teda nota il 16 maggio, si riferisce alla ripetuta violazione dei limiti Ue per il particolato Pm10. Con la stessa motivazione, l’esecutivo UE ha deferito Ungheria e Romania e ha denunciato alla Corte anche Francia, Germania e Regno Unito per il superamento dei limiti di biossido di azoto (No2). [...]

La ricerca di giacimenti sottomarini ferisce il mare

Inserito il 14 maggio, 2018 - 15:27

La minaccia dei petrolieri ai mari italiani, mai venuta meno negli ultimi anni, si estende ora alle acque dello Ionio, al largo di Santa Maria di Leuca, su un’area che, secondo la Convenzione sulla Biodiversità (Convention on Biological Diversity - CBD), è classificata come EBSA, ovvero come particolarmente preziosa per l’ecosistema marino nel suo complesso. È quanto denuncia Greenpeace Italia con un nuovo rapporto, 'Troppo rumor per nulla. Un altro assalto degli air gun al nostro mare, tra Adriatico e Ionio’. [...]

Cresce l’allarme per l’inquinamento dell’aria

Inserito il 4 maggio, 2018 - 10:58

L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha diffuso il 2 maggio la mappatura dei livelli di inquinamento nelle città di tutto il mondo, uno studio che rappresenta un chiaro invito ad agire per eliminare la nostra dipendenza dai combustibili fossili. Si tratta della più completa mappatura dei livelli di inquinamento delle città a livello globale disponibile ad oggi.
  [...]

La lotta alla Xylella può avvelenare la Puglia

Inserito il 4 maggio, 2018 - 10:33

La decisione approvata dall’UE il 27 aprile di vietare tutti gli usi esterni di tre pesticidi indicati come i maggiori responsabili del ricorrente fenomeno della moria delle api ha ottenuto il voto favorevole dell’Italia. Nel comitato tecnico competente. Con Roma hanno votato altri 15 Stati membri, fra cui tutti i più grandi (Germania, Francia, Regno Unito e Spagna). I pesticidi colpiti dal divieto (Clothianidin e Imidacloprid della Bayer e Thiamethoxam, prodotto da Syngenta) appartengono alla classe dei neonicotinoidi.
  [...]

Anche in UK guerra alla plastica

Inserito il 27 aprile, 2018 - 10:02

Sei delle più grandi catene di supermercati del Regno Unito hanno aderito alla campagna avviata dal governo britannico per abbattere la diffusione della plastica. La notizia è stata diffusa dal network BBC. Tesco, Sainsbury’s, Morrison, Aldi, Lidl e Waitrose hanno deciso, insieme ad altri 36 rivenditori minori, di sposare la causa ambientalista per l’abolizione degli imballaggi in plastica entro il 2025. [...]

Scienziati allarmati dalla scomparsa delle api

Inserito il 13 aprile, 2018 - 17:27

Scienziati di diversi Paesi europei hanno pubblicato una lettera aperta ai governi degli Stati membri dell’Unione, che il 22 marzo avrebbero dovuto decidere se accettare la proposta della Commissione europea di vietare in maniera permanente l’uso di tre insetticidi neonicotinoidi - clothianidin, imidacloprid e thiamethoxan -, considerati tra i principali responsabili della scomparsa delle api, ma il voto è stato rimandato.
Pubblichiamo volentieri qui di seguito il testo della lettera, già ripreso da ‘Il Fatto Alimentare’ e dalla newsletter di ‘Suolo e Salute’. Eccolo.
  [...]

Assorbenti di banano, la rivoluzione rosa del Ruanda

Inserito il 5 aprile, 2018 - 19:19

Emancipazione, innovazione ed eco-sostenibilità; sono questi gli elementi chiave di quella che a tutti gli effetti si può definire ‘una favola dei nostri giorni’, che ha al centro un’idea semplice ma geniale, ovvero la realizzazione di un rivoluzionario assorbente, completamente naturale, dal costo irrisorio a fronte degli enormi benefici. [...]

Un quarto dell’energia elettrica in Italia è prodotta dal fotovoltaico

Inserito il 5 aprile, 2018 - 19:11

Nel 2017 il fotovoltaico ha coperto il 7,8% della domanda elettrica nazionale, crescendo del 14% sull’anno precedente. Garantendo il 24% del totale della produzione di energia elettrica da rinnovabili, è diventato la seconda fonte rinnovabile in Italia. Avrà quindi un ruolo guida nel processo di decarbonizzazione del Paese. Digitalizzazione, innovazione, PPA di lungo periodo, consolidamento del mercato sono le sfide che il settore dovrà affrontare nell’immediato futuro, anche alla luce degli obiettivi previsti dalla SEN 2017.
  [...]

L’agricoltura bio risparmia acqua e non la inquina

Inserito il 23 marzo, 2018 - 17:43

In Italia l’agricoltura pesa per il 70% dei consumi idrici. Ma non è il caso del bio, che tra gli obiettivi dichiarati nel proprio regolamento ha quello di assicurare ‘ n impiego responsabile dell’energia e delle risorse naturali come l’acqua, il suolo, la materia organica e l’aria'. I terreni bio hanno un fabbisogno inferiore di acqua, grazie a pratiche come il sovescio e alla cura della sostanza organica presente nei suoli. Per questo i suoli coltivati con i metodi biologico e biodinamico - secondo un’elaborazione dei dati dell’Istituto svizzero Fibl - sono in grado di trattenere fino al 55% in più di acqua rispetto a quelli coltivati con la chimica di sintesi e i fertilizzanti industriali, grazie alla qualità dell’humus presente. [...]

Condividi contenuti