Eco-sostenibilità

Scontro sui parchi naturali, le associazioni bocciano la riforma

Inserito il 21 giugno, 2017 - 15:31

La Camera ha approvato martedì 20 giugno il disegno di legge sui parchi naturali con 249 sì, 115 no e 32 astenuti. Il provvedimento, dopo le modifiche apportate da Montecitorio, tornerà in terza lettura al Senato per l’approvazione definitiva.
I commenti positivi del ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti e della Federparchi (l’associazione che in Italia riunisce e rappresenta gli enti gestori delle aree naturali protette) contrastano con le opinioni fortemente critiche espresse da associazioni ambientaliste importanti come WWF e Lipu. [...]

Il paradosso dell’acqua in bottiglia ‘non potabile'

Inserito il 16 giugno, 2017 - 09:38

In Italia si beve più acqua minerale in bottiglia che acqua potabile da rubinetto. Il paradosso è che l’acqua in bottiglia, in alcuni casi, può essere ‘non potabile’ a norma di legge, nel senso che può contenere sostanze minerali oltre i limiti consentiti per l’acqua che sgorga dal rubinetto di casa. La legge, in altri termini, è più rigorosa e attenta alla salute umana quando fissa i parametri e le norme per l’acqua degli acquedotti pubblici rispetto a quando regolamenta l’attività dell’industria che imbottiglia le acque minerali. Per alcune sostanze, addirittura, non vengono posti limiti di presenza nell’acqua minerale né obbligo di citazione nelle etichette da parte degli imbottigliatori. [...]

Cinque leggi in cerca di (improbabile) approvazione

Inserito il 9 giugno, 2017 - 11:49

Cinque leggi italiane a favore dell’ambiente sono ferme al palo e corrono il rischio, se non tutte almeno alcune, di saltare in caso di elezioni anticipate il prossimo autunno. Il quotidiano ‘la Repubblica’ le ha elencate con precisione. Poche righe, semplici e chiare, che vale la pena riportare. Eccole. [...]

Aria inquinata tra le prime cause di morte in Europa

Inserito il 1 giugno, 2017 - 15:59

I dati sono aggiornati al 2016 e la fonte è l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS). A livello globale, più dell’80% delle persone che vivono in aree urbane è esposta ad aria con livelli di inquinamento superiori ai limiti consigliati dall'Organizzazione. Il calcolo è naturalmente relativo alle aree metropolitane dove viene monitorata la qualità dell’aria. [...]

Biossido di azoto: la mappa della Milano avvelenata

Inserito il 26 maggio, 2017 - 13:10

È stata presentata a Milano la prima mappa dell’inquinamento dell’aria da biossido di azoto, realizzata dall’Associazione Cittadini per l’Aria onlus, grazie al contributo di 200 milanesi. Gli abitanti dell’area metropolitana di Milano sono esposti quotidianamente a livelli di inquinamento atmosferico da biossido di azoto (NO2) di gran lunga superiore ai limiti di legge, che danneggiano gravemente la salute, in particolare quella degli anziani e, soprattutto, dei bambini. La mappa sopra citata lo prova scientificamente attraverso un campionamento dal basso disponibile on line. [...]

Bandiera Blu: Liguria in testa, Romagna fanalino di coda

Inserito il 23 maggio, 2017 - 18:07

Nell'estate 2017 sono 163 le località italiane e 342 le spiagge che possono esporre la Bandiera Blu, il riconoscimento assegnato dalla FEE (Foundation for Environmental Education) ai Comuni rispettosi di determinati criteri di qualità delle acque, dei servizi offerti e di gestione ambientale. L'annuale elenco è un utile aiuto per il turismo costiero nella scelta delle vacanze estive con mare pulito e servizi di qualità. [...]

Operazione bio-distretto allo studio sulla Sila

Inserito il 23 maggio, 2017 - 17:15

La Fondazione Area MaB Sila (MaB significa 'Man and the Biosphere' ed è un progetto UNESCO partito negli anni '70 allo scopo di migliorare il rapporto tra uomo e ambiente), insieme al Parco Nazionale della Sila e alla sezione calabrese di AIAB (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica), ha organizzato un workshop nella Sala degli Specchi della Provincia di Cosenza per esplorare la possibilità di realizzare all’interno dei confini dell’area un bio-distretto. [...]

Trump riparte da carbone e petrolio: addio ambiente

Inserito il 30 marzo, 2017 - 10:45

Come riporta ampiamente una corrispondenza dagli USA del 28 marzo di Federico Rampini su la ‘Repubblica’, il presidente Donald Trump ha annullato le leggi del suo predecessore a protezione del clima con un decreto presidenziale intitolato 'Energy Independence Order' che prevede la cancellazione del 'Clean Power Plan' sulle restrizioni delle emissioni delle industrie e per la riduzione delle centrali a carbone. [...]

Casolari e borghi abbandonati, un patrimonio da riscoprire

Inserito il 24 marzo, 2017 - 10:50

In Italia i borghi fantasma, incluse le frazioni, sono circa 130, praticamente tutti sull’Appennino (e ad essi si aggiungono migliaia di casolari isolati abbandonati, in alcuni casi stupende architetture rurali) e sarebbero tutti da raccontare. Un unico, grande museo, memoria della nostra storia da tutelare. Il rilancio dell’Appennino passa attraverso la valorizzazione dei borghi abbandonati. [...]

Acque inquinate in Veneto. Cresce l'allarme

Inserito il 24 marzo, 2017 - 10:34

Il 22 marzo si è celebrata la giornata mondiale dell’acqua. Invece delle solite dichiarazioni di circostanza sull''oro blu’, abbiamo scelto di sottolineare un problema che sta emergendo in modo sempre più grave nel Veneto.
L'acqua potabile di alcuni (non pochi) Comuni veneti è inquinata da PFAS, sostanze chimiche pericolose per la salute presenti negli scarichi di industrie locali. [...]

Condividi contenuti