Eco-sostenibilità

Pescatori meritori spazzini del mare: recuperate 4,8 tonnellate di rifiuti

Inserito il 10 novembre, 2018 - 09:27

In sei mesi sono state recuperate 4,8 tonnellate di rifiuti, la maggior parte dei quali in plastica e in particolare sotto forma di oggetti monouso. E’ il risultato dei primi dati del progetto sperimentale ‘fishing for litter made in Italy', progetto volto rendere evidente l’urgenza del problema dei rifiuti marini. I dati sono stati presentati l’8 novembre da Legambiente nell’ambito del partecipassimo convegno ‘Plastica monouso e rifiuti marini nel Mar Mediterraneo: problemi e soluzioni', che si è svolto per il terzo anno ad Ecomondo, in fiera di Rimini.
[...]

Il futuro visto da Parigi impone scelte alimentari diverse

Inserito il 2 novembre, 2018 - 14:02

Saremo in grado di sfamare il mondo nel 2050, quando la popolazione avrà raggiunto i 9,8 miliardi di persone? Chi produrrà cibo sufficiente? Lo stile alimentare diventerà la nostra migliore medicina? Che ruolo avrà la tracciabilità sulla crescita dell’intero sistema?

Sebbene venga vista con preoccupazione, la controversa questione del futuro dell’alimentazione umana a livello mondiale rappresenta certamente un’opportunità per l’industria agroindustriale e, contemporaneamente, impone un salto di qualità nella battaglia a difesa del pianeta. L’importante è dunque cercare la giusta interpretazione del fenomeno.
[...]

In continua ascesa il trend dei viaggi green

Inserito il 26 ottobre, 2018 - 08:36

In futuro sempre più persone sceglieranno un viaggio eco sostenibile. A dirlo è il colosso mondiale delle prenotazioni online Booking.com, che ha condotto un’indagine su un campione di 12 mila utenti di 12 nazionalità diverse.
[...]

La svolta di Rio Mare: solo pesca sostenibile

Inserito il 26 ottobre, 2018 - 08:00

Il colosso del mercato europeo Bolton Food, primo in Italia con il marchio Rio Mare, prende finalmente degli impegni chiari e ambiziosi per ridurre gli impatti ambientali della pesca al tonno che finisce nei propri prodotti, dimostrando di voler essere un vero leader dell’industria del tonno. ‘
[...]

Biodegradabili e compostabili i muovi contenitori Virosac

Inserito il 19 ottobre, 2018 - 21:25

L’azienda trevigiana Virosac volge lo sguardo ad un futuro sempre più green. Da alcuni giorni è infatti possibile acquistare nelle migliori insegne della grande distribuzione italiana la nuova Linea Biofrigo, una gamma di prodotti che prosegue il percorso intrapreso dall’azienda sin dal 1991, volto al pieno rispetto per l’ambiente e che definisce una chiara risposta alle mutate esigenze dei consumatori.
[...]

Microplastiche presenti anche nel sale da cucina

Inserito il 19 ottobre, 2018 - 08:05

Ben 36 dei 39 campioni di sale da cucina analizzati, provenienti da diverse nazioni inclusa l’Italia, contenevano frammenti di plastica inferiori ai 5 millimetri, meglio noti come microplastiche. Lo rivela una recente ricerca scientifica, pubblicata sulla rivista internazionale Environmental Science & Technology nata dalla collaborazione tra Greenpeace e l’Università di Incheon in Corea del Sud.
[...]

Inquinamento da plastica: la Coca-Cola guida la classifica

Inserito il 12 ottobre, 2018 - 06:04

Appartengono a Coca-Cola, PepsiCo e Nestlé la maggior parte dei contenitori e imballaggi usa e getta identificati nel corso di 239 attività di pulizia e catalogazione dei rifiuti condotti in 42 Paesi e sei continenti da Break Free From Plastic, la coalizione internazionale di cui fanno parte più di mille organizzazioni, tra cui Greenpeace. Dalla catalogazione di oltre 187 mila rifiuti in plastica, sono stati identificati migliaia di marchi i cui imballaggi sono principalmente monouso. In particolare, gli imballaggi in plastica usa e getta appartenenti a Coca-Cola sono risultati i più comuni su scala globale e sono stati identificati in 40 dei 42 Paesi in cui le attività di brand audit sono state svolte. [...]

Riciclo della plastica. Misure ambientali per il 2019

Inserito il 12 ottobre, 2018 - 06:01

Elaborare strategie ed azioni per incrementare la qualità e le quantità di materiali plastici riciclati. Questo l’obiettivo del Tavolo per il riciclo di qualità, istituito ad aprile da Federazione Gomma-Plastica e di cui fanno parte anche IPPR (Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo), Conai, Corepla, ISPRA, ENEA e Legambiente. Tra le prime misure concordate e che saranno proposte al Governo quella di un credito di imposta a favore delle aziende di trasformazione che impiegheranno nei loro prodotti una quota minima di plastica riciclata. [...]

Dopo l’ennesima collisione: il Santuario dei Cetacei va difeso

Inserito il 12 ottobre, 2018 - 05:50

Una elaborazione di Greenpeace effettuata su immagini satellitari il 9 ottobre ha rivelato che la contaminazione di idrocarburi rilasciati dalla collisione tra la portacontainer Virginia e il traghetto Ulysses, circa trenta chilometri a nord ovest di Capo Corso, in pieno Santuario dei Cetacei, riguarda un’area superiore ai 100 chilometri quadrati. Le immagini mostrano infatti che l’area interessata dalla contaminazione è passata dai circa 88 chilometri quadrati dell’8 ottobre ai 104 chilometri quadrati del giorno dopo. [...]

Turismo sostenibile, l’Alto Adige nel network INSTO

Inserito il 12 ottobre, 2018 - 05:46

Le destinazioni turistiche che si trovano in zone naturalisticamente delicate basano spesso il proprio sviluppo sulle indicazioni di un Osservatorio turistico, appartenente al network internazionale INSTO, International Network of Sustainable Tourism Observatories.
[...]

Condividi contenuti