Agroalimentare

Campagna a sostegno dei consumi in GB

Inserito il 31 maggio, 2012 - 14:00

In Gran Bretagna i consumi di prodotti biologici sono in calo da alcuni anni ed è un caso raro in Europa e nel mondo, dove i consumi bio crescono nonostante la crisi economica o almeno tengono le posizioni. La sensibilità verso il biologico è tuttavia forte Oltre Manica ed è per questo che l’Organic Movement britannico ha annunciato il prossimo passo del suo programma triennale per incrementare la notorietà e il consumo di prodotti biologici. Il richiamo della campagna promozionale di quest’anno sarà 'Organic. [...]

Negli USA il bio supera i 31 miliardi di dollari

Inserito il 30 maggio, 2012 - 08:24

Sostenuta dalle scelte dei consumatori, il biologico statunitense è cresciuto complessivamente del 9,5% nel 2011, fino a raggiungere 31,5 miliardi di dollari di vendite. Il settore degli alimenti e bevande bio è stato valutato 29,22 miliardi di dollari, mentre il settore non alimentare ha raggiunto i 2,2 miliardi, in base ai risultati dell'indagine sull'industria biologica 2012 dell'Organic Trade Association (OTA).
'Il settore biologico statunitense continua a mostrare una crescita stabile e sana, con un incremento complessivo del 9,5% nel corso del 2011 e, per la prima volta, sopra i 30 miliardi di dollari', ha detto Christine Bushway, direttore esecutivo e Ceo della OTA.
[...]

Mele, scopriamo la Golden Bio Val Venosta

Inserito il 22 maggio, 2012 - 17:36

La mela Golden Bio Val Venosta è il frutto adatto a chi è attento alla salute. La mela contiene infatti più di 30 sali minerali, tracce di oligoelementi e un alto contenuto di vitamina C e ha un perfetto equilibrio tra zuccheri e acidità. Perfetta per uno spuntino fresco e leggero, Golden Bio Val Venosta, rappresenta una valida alternativa alle merendine ipercaloriche e ai dannosi spuntini fuori pasto.
Golden Bio è facilmente riconoscibile grazie alla caratteristica "faccetta rossa" che fa capolino tra il tipico colore giallo ambrato del frutto. Possiede una polpa succosa, croccante e gustosa ed è l'alimento ideale all'interno di un'alimentazione sana e genuina senza però rinunciare al sapore e al piacere. [...]

Il vino bio di Mauro e Rita sulla collina di Imola

Inserito il 8 maggio, 2012 - 20:39

La produzione italiana di vino biologico è in gran parte fatta da piccole cantine. Molte di loro sono ormai in grado di affermarsi sul mercato enologico, non solo bio.

Siamo andati nella prima collina di Imola, in provincia di Bologna, a conoscere l’Azienda Agricola Ca’ dei Quattro Archi – 10 ettari di cui sei coltivati a vite.

A Mauro Mazza che, con sua moglie Rita Golinelli enologa, conduce quest’ancor giovane ma appassionante esperienza abbiamo chiesto di presentarcela. [...]

KIDS Milano: Mela Val Venosta pensa ai bambini

Inserito il 8 maggio, 2012 - 20:26

Il Consorzio delle mele della Val Venosta, una delle migliori produzioni mondiali con una percentuale significativa di prodotto bio, da sempre promotore di una sana e corretta alimentazione, in modo particolare tra i più giovani, parteciperà a 'KIDS Generazione 0-10'.

Venerdì 11 e sabato 12 maggio 2012, presso il Palazzo delle Stelline di Milano, si rinnova l’atteso appuntamento con una tra le fiere più importanti che vede protagonisti i bambini e i loro genitori. [...]

Nel 2011 bio a +8,9. Carnemolla: 'Il potenziale è enorme'

Inserito il 8 maggio, 2012 - 20:03

È un bilancio più che soddisfacente quello che il 2011 ha riservato ai prodotti biologici in Italia. Dalle rilevazione Ismea-Gfk-Eurisko emerge un incremento della spesa dell’8,9% su base annua, in leggero rallentamento rispetto al tasso di crescita del 2010, ma in evidente contro-tendenza rispetto alla riduzione complessiva dei consumi di generi alimentari convenzionali.

La dinamica, che riguarda l’insieme dei prodotti bio confezionati venduti dalla Gdo, è il risultato di andamenti comunque differenziati. Incrementi si rilevano in particolare per i lattiero-caseari (le rilevazioni indicano una crescita degli acquisti nel 2011 del 16,2%), le uova (+21,4%) e per altre referenze come biscotti, dolciumi e snack (+16,1%) e bevande analcoliche (+16%). [...]

Yves Bot: L'Italia non può bloccare le varietà OGM

Inserito il 26 aprile, 2012 - 20:57

L'avvocato generale della Corte di Giustizia europea, Yves Bot, rispetto al caso che oppone la Pioneer al ministero dell'Agricoltura italiano, ha affermato che le varietà OGM autorizzate da Bruxelles non possono essere bloccate in Italia (né in altri Paesi) da procedure di autorizzazioni nazionali, nemmeno nell'attesa che vengano varate le norme della coesistenza. Poiché in genere la Corte accoglie le conclusioni dell'avvocato generale, la valutazione espressa a Bruxelles da Yves Bot fa suonare un campanello dall'allarme per il biologico e per la sovranità alimentare europea. [...]

Boom per le banane bio del Perù

Inserito il 24 aprile, 2012 - 10:34

Le esportazioni di banane biologiche peruviane viaggiano a gonfie vele, tanto da segnare nel primo trimestre di quest'anno vendite di oltre il 30% in più rispetto allo stesso periodo del 2011. Nei primi tre mesi del 2012 le esportazioni hanno raggiunto infatti un valore di 1,8 milioni di dollari con prezzi medi di 0,67 dollari al chilo (+2% sul 2011).
A segnalarlo, come riporta il sito di Fresh Fruit Portal, è il sito di Agraria.pe. Tali risultati sono stati raggiunti nonostante le gravi inondazioni che nel mese di febbraio hanno devastato intere piantagioni in diverse zone della Piura, Regione tipicamente votata alla produzione di banane. [...]

Balzo in avanti dei prodotti Fairtrade

Inserito il 19 aprile, 2012 - 20:57

Il commercio equo certificato non conosce crisi. I consumatori italiani premiano i prodotti certificati Fairtrade, portando il valore totale delle vendite nel 2011 alla cifra di 57,5 milioni di euro, 8 milioni in più rispetto all'anno precedente.

Nonostante la difficile situazione economica, la scelta a favore di un consumo equo e responsabile si consolida, con una crescita del 16,5% rispetto al dato 2010. Il 54% del valore dei prodotti Fairtrade venduti nel 2011 è biologico, con una crescita netta del 16% rispetto al dato 2010 in volume. Un segnale chiaro e forte che i consumatori italiani premiano le pratiche produttive responsabili verso l'ambiente e le comunità locali, incentivando grazie al prezzo equo e al Fairtrade Premium la coltivazione biologica nel Sud del mondo. [...]

Ortofrutta a lezione di biodiversità

Inserito il 14 aprile, 2012 - 08:14

Biodiversità, un valore aggiunto per frutta e verdura. Nei suoi confronti sta crescendo l’attenzione del mondo agricolo e in particolare dell’orticoltura. Quando essa è praticata secondo standard certificati e quindi è riconosciuta, rappresenta una garanzia per i produttori e per i consumatori, sempre più attenti a cibi genuini, maturati in un ambiente sano.

Esperienze, progetti e impegni sono stati esaminati nella assemblea 2012 della WBA (World Biodiversity Association), associazione con sede a Verona, presieduta da Gianfranco Caoduro. [...]

Condividi contenuti