Nell'oceano a vela mangiando Alce Nero

Inserito il 23 gennaio, 2015 - 13:26

Oltre 7000 chilometri in 19 giorni di navigazione. I prodotti biologici Alce Nero accompagneranno lo skipper Sergio Frattaruolo e il suo equipaggio nella transoceanica sulla Discovery Route. Esperti velisti, su un’imbarcazione totalmente Made in Italy, tenteranno di stabilire un nuovo record, sulla rotta che Cristoforo Colombo percorse alla scoperta dell’America nel 1492.

Alla base di ogni grande impresa sportiva ci sono forza di volontà, allenamento e una sana alimentazione. Alce Nero, storico marchio di oltre mille soci agricoltori e apicoltori biologici in Italia e nel Mondo, ha scelto di essere partner di questa iniziativa mettendo a disposizione dell’equipaggio una selezione dei suoi migliori prodotti biologici, per garantire un’alimentazione gustosa, sana e naturale.


L’Extreme Sail Academy nasce dall’esperienza di navigatori professionisti per preparare equipaggi specializzati per navigazioni e regate oceaniche.

Fondata dallo skipper Sergio Frattaruolo, velista esperto e già titolare di diversi record, sarà protagonista di questa nuova e appassionante sfida, a contatto diretto e quotidiano con la natura e la sua bellezza.

'Abbiamo scelto di accompagnare l’equipaggio dell’Extreme Sail Academy in questo viaggio estremo nella natura, perché riteniamo che un’alimentazione corretta, sana e naturale sia alla base delle migliori imprese sportive come della vita di tutti i giorni', ha dichiarato Chiara Marzaduri, responsabile comunicazione Alce Nero.