Nasce 'Organic Food From Italy', guida per i buyers esteri

Inserito il 12 settembre, 2016 - 09:55

Noi di GreenPlanet ci apprestiamo a lanciare una nuova iniziativa editoriale, completamente in lingua inglese, destinata ai mercati internazionali in un momento in cui, a livello mondiale, importatori e distributori di prodotti biologici sono sempre più interessati a conoscere che cosa l’Italia del biologico produce nelle diverse categorie merceologiche e chi produce un determinato prodotto.


Nasce per rispondere a questa richiesta internazionale la guida 'ORGANIC FOOD FROM ITALY - the professional guide to selected companies & products’ che uno staff composito di professionisti sta mettendo a punto. Il lavoro di raccolta dei dati - assicura lo staff di GreenPlanet - sarà concluso entro novembre. La pubblicazione andrà in stampa subito dopo, per essere ufficialmente presentata ed avere una prima distribuzione al Biofach di Norimberga il 16 febbraio 2017. Seguirà una distribuzione iniziale a 3.000 buyers internazionali specializzati nel bio in Europa e in alcuni dei principali mercati extra-europei, a partire dall'Asia.

'Organic Food from Italy’, dopo una presentazione generale del biologico italiano nel contesto del biologico mondiale, esporrà le categorie degli alimenti biologici made in Italy, accorpandole per omogeneità, e presenterà, per ogni singola categoria, una scheda di aziende selezionate, scelte in base ai volumi commercializzati, al fatturato, alla specializzazione, alla presenza sui mercati esteri. Le aziende saranno selezionate quindi per criteri il più possibile oggettivi e tali da farle ritenere rappresentative per quel prodotto e per quella categoria. Una prima sezione presenta Cereali e quinoa, Farine e semole, Pane e prodotti da forno, Pasta, Riso. La seconda sezione merceologica presenta Biscotti, Dolci e dessert, Miele, Marmellate e confetture, Cioccolata, Gelati. La terza sezione Carne, Pesce e surgelati, Salumi, Uova. La quarta Formaggi, Latte/Yogurt. La quinta Olio, Condimenti, Sughi, Derivati del pomodoro (passate), Alimenti in scatola / Conserve vegetali, Snacks. La sesta sezione presenta Frutta, Verdura, Frutta secca, IV e V Gamma, Succhi. La settima sezione Caffè, Thé, Infusi. L’ottava Vini, Birre, Liquori. L’ottava e ultima sezione merceologica è rappresentata dal Baby Food (omogeneizzati, varie).

Al di là dell’articolazione il più possibile completa dell’Organic Food Italiano, la guida è semplice e di facile consultazione per un buyer estero che voglia capire chi fa che cosa in Italia. Nel lavoro, lo staff di GreenPlanet è coadiuvato dalle edizioni specializzate Gemma Editco, dalla società editrice Elnath, titolare di FruitBook (Italian Top Suppliers of Fresh Fruit Guide), una pubblicazione nota in tutto il mondo tra i buyer internazionali di ortofrutta, da Omnibus srl per i servizi commerciali e di marketing ed ha il supporto tecnico dell’ufficio comunicazione del CCPB.

"In un momento in cui il mercato del bio è in forte espansione e si sta inoltre rafforzando il ruolo dell’Italia come Paese esportatore, questa iniziativa editoriale di GreenPlanet è degna di interesse e indubbiamente utile ad accompagnare l’ulteriore crescita del prodotto biologico italiano sui mercati mondiali” dichiara Fabrizio Piva, presidente e amministratore delegato del CCPB, il Consorzio per la certificazione dei prodotti biologici di Bologna, uno dei più importanti riferimenti del settore a livello italiano e mediterraneo.

Per informazioni: omnibusbservice@gmail.com

Qui sopra la copertina della Guida.