Mele: buon avvio di campagna per Bio Val Venosta

Inserito il 10 settembre, 2014 - 09:46

Il SANA di Bologna, che si è chiuso ieri, 9 settembre a Bologna, ha visto la presenza di Mela Bio Val Venosta che non poteva certo mancare a quella che da molti è definita la manifestazione fieristica di riferimento per il mercato del biologico, almeno in Italia.

Nell'occasione Gerhard Eberhöfer, responsabile delle vendite del prodotto Bio, ha dichiarato: 'Bio Val Venosta si afferma tra i primi posti in Italia e in Europa come produttore di mele biologiche, sia in termini quantitativi che qualitativi, ed è in grado di garantire ai propri clienti uno standard unico in termini di rintracciabilità, certezza della provenienza e sicurezza. SANA rappresenta una vetrina d’eccellenza, ideale per la commercializzazione della nuova raccolta che è partita con la varietà Gala'.


'Le prime stime mostrano un raccolto Bio sui livelli della passata stagione con un calibro medio-piccolo, ideale per il mercato del biologico.

La grandine non ha causato danni e la qualità dei frutti si presenta molto buona: in modo particolare – ha precisato Eberhöfer - il colore delle mele rosse è ottimo anche grazie ai perfetti sbalzi termici tra il giorno e la notte che hanno contribuito a portare a compimento la maturazione nel modo ideale'.