Madrid lancia una fiera sul bio: Biofood, debutto novembre 2019

Inserito il 26 ottobre, 2018 - 13:04

Anche Ifema-Madrid entra nella partita delle fiere del biologico.

Raul Calleja, direttore di Fruit Attraction, ha annunciato - nel corso della prima edizione del Bio Fruit Congress - il lancio di una nuova fiera madrilena interamente dedicata alla produzione organica. Si chiamerà Biofood Madrid ed è già stata messa in calendario: si terrà il 13 e il 14 novembre 2019. Con questa iniziativa la fiera madrilena rivendica il ruolo primario della Spagna, nel contesto europeo, non solo come Paese produttore ed esportatore di prodotti agroalimentari, ma anche come player fieristico di riferimento per gli operatori del Paese e di tutta l’area euro-mediterranea.

'È stata una scelta naturale - ha spiegato Calleja - perché la Spagna è il primo produttore europeo di bio con riferimento alle superfici coltivate. Anche per questo il progetto fieristico è stato inserito nel piano strategico nazionale con il coinvolgimento ed il supporto sia del Ministero dell’Agricoltura che di quello dell’Industria in collaborazione con Ifema che è un’impresa pubblica la cui funzione primaria è quella di rendere sempre più dinamico il settore agroalimentare. Di più, Ifema nasce specificatamente con la specializzazione sull’agri-food’.

Sin dalla sua prima edizione, Biofood Madrid 2019 si propone come evento internazionale. L’ultimo tassello di un progetto di trade-show che replica in tutto e per tutto l’offerta fieristica tedesca, leader nell’organizzazione di eventi internazionali.

‘Il Bio - continua Calleja - è il volto del mercato agroalimentare del futuro e, in base agli ultimi dati diffusi, nel nostro Paese rappresenta il 20% del totale delle vendite alimentari. Per contro la crescita in altri mercati, ad esempio, quello tedesco, è legata sostanzialmente al canale dei supermercati che fanno da driver per l’intero settore della produzione organica’.

La seconda edizione di Bio Congress, si terrà ovviante all’interno di Biofood.

Mariangela Latella