La sostenibilità ambientale è il futuro

Inserito il 13 ottobre, 2011 - 15:47

F.A.Z00 Mangimi srl, Industria Alimenti zootecnici e Oleificio, azienda estesa su una superficie di  67.000 mq, è un importante realtà nel panorama zootecnico, nella lavorazione del mais e della  soia con sede a Chiusa di Ginestreto (Pesaro), nelle Marche, da sempre attenta alla sostenibilità  ambientale del proprio processo di produzione e strettamente legata ai valori di rispetto della  terra, del lavoro e delle tradizioni che, dal 2008 ha deciso di entrare nel mondo delle produzioni biologiche. Alla base di questa scelta 4 importanti obiettivi: sicurezza e qualità delle produzioni aziendali,  garantire l’utilizzo di merci provenienti da fornitori selezioni e qualificati, garantire il controllo delle  materie prime in ingresso e l’identificazione della merce lungo tutto il processo di produzione dei  mangimi ed olio grezzo di spremitura.


Nel 2008 - racconta l’amministratore delegato Giorgio Federici - con i primi sintomi della crisi,  abbiamo deciso di differenziarci dalle altre aziende presenti nel panorama italiano puntando su una  realtà in sviluppo ed in controtendenza, quella del biologico, ed oggi possiamo dire che la  scommessa è stata vinta. Abbiamo ampliato gli stabili dell’azienda ed è cresciuta la capacità  produttiva e di stoccaggio delle materie prime. Ci siamo impegnati per ottenere e mantenere nel  tempo  sistemi di rintracciabilità e certificazioni conformi alle normative internazionali, e questo ci  ha permesso di aprirci ai mercati europei che presentano controlli molto rigidi nel settore."
Il sistema di controllo messo in atto dalla F.A.ZOO è basato sulla qualifica dei fornitori, su analisi  sistematiche di ogni lotto di produzione che garantiscono l’assenza di contaminazioni da OGM e  Multiresiduali. “Operiamo controlli severi - continua Federici - anche nel settore trasporti, controllando che gli automezzi, entrando in azienda per il carico di merce biologica, abbiano proceduto al lavaggio dei  vani di carico e che ne abbia evidenza cartacea, imponendo sistematicamente in caso contrario il  loro lavaggio".
F.A.Z00 ha inoltre compreso che la sua crescita dipende anche dalla necessità di lavorare per lo  sviluppo del settore produttivo locale e da una stretta collaborazione con il mondo agricolo, ed è per questo che sI è impegnata per la realizzazione di accordi di coltivazione con aziende agricole della regione Marche per la coltivazione di cereali biologici, per la crescita della filiera corta e della  promozione di accordi per uno sviluppo sostenibile. Dal 2010 F.A.Z00 ha deciso di investire anche nel settore energetico - l' obiettivo dell’azienda è quello di diventare in futuro completamente indipendente- istallando un impianto fotovoltaico che  produce 800.000 KW l’anno e che rappresenta, attualmente, circa la metà del fabbisogno  energetico totale dell’azienda.

Per info: www.fazoo.it