La Costiera lancia il limone primofiore bio

Inserito il 1 novembre, 2017 - 11:33

La stagione dei limoni primofiore bio è iniziata in Sicilia ai primi di ottobre e proseguirà fino a maggio. Dopo un anno di rodaggio, l’azienda La Costiera di Fondi ne ha avviato in questa campagna la commercializzazione, ottenendo immediati riscontri positivi. Alla fiera Fruit Attraction di Madrid, in particolare, La Costiera, presente con un suo stand, ha riscontrato un notevole interesse da parte di compratori esteri e dei supermercati italiani in visita, come risulta da alcune dichiarazioni rilasciate dalla responsabile commerciale dell’azienda, Valentina Sanna. Il primofiore bio La Costiera è confezionato in retine da 500 grammi o in cartoni da tre e cinque chili.


La Costiera, dopo la conclusione della campagna del limone di Sorrento IGP, in cui è specializzata da molti anni ottenendo risultati di successo, sta commercializzando anche il primofiore convenzionale, oltre a cedri e bergamotti, in vendita all’ingrosso in casse da 10 chili. Verso questi due agrumi di nicchia, dalle proprietà organolettiche particolari, il mercato mostra una crescente attenzione.