Il Terranostra Day degli agriturismi toscani

Inserito il 9 maggio, 2014 - 16:41

Dormire appesi su un albero con vista sulla natura o dondolarsi con l’altalena nel vuoto. E' l'offerta originale di alcuni agriturismi che hanno deciso di proporre turismo estremo a contatto con la natura anche in Italia.

Questa proprosta 'creativa' è già pratica corrente all'estero: si chiama 'tree sleeping', letteralmente 'dormire su un albero', e permette a tutti, grandi e piccini, di provare un’esperienza davvero unica. Concretamente, a partire da domenica, 11 maggio, dalle 11, questo è quanto offre l’agriturismo 'Poggio alle Ville' in via di Mucciano, al Mugello di Firenze. Altre esperienze si potranno vivere domenica negli agriturismi toscani per la giornata del turismo rurale 'Terranostra day'.


Non dimentichiamo che la Toscana è la meta più ricercata dagli amanti della vacanza in campagna e iniziative originali come quella del 'tree sleeping' spingono la crescita del turismo ecologico che è l’unica forma di vacanza che ha continuato a crescere anche nei tempi della crisi.

Tantissime, alcune veramente originali e simpatiche, le attività che i visitatori potranno provare e vivere domenica negli agriturismi toscani, dalla possibilità di scoccare frecce a 1300 metri di altezza come Robin Hood al tour tra le stalle, dalla visita nella mieleria alle passeggiate nei boschi, e ancora laboratori creativi, corsi di pittura, cucina ed equitazione, escursioni a bordo di 'trattori panoramici' ma anche le più classiche degustazioni di prodotti aziendali e le visite in cantina.

Le singole méte potranno essere raggiunte con mezzi autonomi durante tutto l’arco della giornata. Previsti anche bus completamente gratuiti in partenza da Bologna e da Roma-Tiburtina per incentivare la presenza dei turisti domenicali dalle regioni limitrofe.

Dodici gli agri-itinerari da scegliere che portano direttamente alla scoperta delle più belle mete della Toscana: dal Chianti alle Crete Senesi e alla Val d’Orcia, dalla Valtiberina alla Lucchesia passando per la Lunigiana, la costa degli etruschi e la Maremma.

Info: www.toscana.coldiretti.it