Il sogno del matrimonio oggi è green

Inserito il 22 maggio, 2012 - 18:11

Ecosposi è un progetto che nasce sull’onda del grande cambiamento verso un mondo più ecosostenibile. È rivolto a coloro che si accingono a pronunciare il grande sì, per aiutarli a realizzare un evento rispettoso nei confronti dell’ambiente, verde, cruelty-free, ma allo stesso tempo curato nei dettagli e con un’attenzione al risparmio. In quest’ottica anche una giornata speciale come il giorno del proprio matrimonio può diventare un momento per celebrare non solo l’unione di due persone, ma la connessione con la natura.
 

Il quadro statistico sul comportamento e lo stile di vita degli italiani mostra come sia in netto aumento in Italia il numero di persone che scelgono la via dell’eco-bio e del cruelty free, per ragioni etiche (tutela dell’ambiente e delle biodiversità) e salutistiche (minor incidenza di malattie). Secondo il rapporto Eurispes 2011 i vegetariani e vegani in Italia sono 5 milioni, ovvero quasi il 7% della popolazione totale.

Se guardiamo il target specifico 18-24 anni la percentuale sale addirittura al 13,5% con un’alta localizzazione nel centro-nord. Un dato in costante ascesa: le previsioni parlano di 30 milioni di vegetariani italiani entro il 2050. Crescono anche i numeri del business del settore: il giro di affari dei prodotti “verdi” sale del 38% l’anno in Inghilterra e del 61% negli USA, mentre in Italia si moltiplicano negozi specializzati e ristoranti vegetariani.

Davanti a questi dati è prevedibile che la richiesta di matrimoni ecofriendly e cruelty free sarà in costante ascesa, per un mercato, quello del wedding, che non conosce crisi. Secondo uno studio della Camera di Commercio di Milano del 2011 sul settore nozze, l’aumento del fatturato è del 2% annuo, con un incremento dei profitti soprattutto per location e ristoranti.

Il mondo sta cambiando. Il passaggio è ormai imminente e percepito come molto forte: sempre più persone ogni giorno passano ad un’alimentazione di tipo vegetariana o vegana e a scelte di vita etiche e rispettose per l’ambiente. Sempre più persone scelgono l’autoproduzione, a partire dalla coltivazione di un proprio orto o dalla produzione di pane e pasta fatti in casa, fino ai metodi casalinghi per realizzare da se’ cosmetici eco-bio e prodotti detergenti che non inquinino.

La popolazione terrestre sta cercando di rendersi il più possibile eco-friendly ovvero eco-sostenibile, meno impattante per la Terra. In quest’ottica anche una giornata speciale come il giorno del proprio matrimonio può diventare un momento per celebrare non solo l’unione di due persone, ma la connessione con la natura.

Ecosposi.it è il sito ufficiale degli eco-matrimoni, dove trovare tutte le informazioni relative alla realizzazione di un matrimonio eco-bio e vegan.