Il bio trascina l'export. Vizioli: Va sostenuto

Inserito il 22 ottobre, 2013 - 16:21

'Il bio si riafferma come eccellenza del sistema agroalimentare italiano. Oggi più che mai bisogna puntare sul questo settore per rispondere alla crisi, aumentando export e occupazione'. E’ questo il commento del presidente di AIAB, Vincenzo Vizioli, ai dati diffusi dall’ICE, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, secondo cui il bio ha un ruolo trainante nell’export alimentare.


'E’ fondamentale, pertanto, - prosegue Vizioli - che le Regioni che si stanno accingendo a scrivere i nuovi Piani di sviluppo rurale riconoscano il bio come strumento di crescita, in grado di incentivare l’occupazione e la qualità del settore agroalimentare. Proprio per questo è necessario sostenerlo con risorse pubbliche'.