Icea a Cosmoprof con CosmoSpring

Inserito il 12 marzo, 2015 - 12:43

Un bioaperitivo, la valutazione gratuita dei prodotti portati dalle aziende del settore, lancio e preiscrizioni del seminario organizzato a maggio. E ad aprire il tutto un flashmob.

Quattro tappe, un’unica giornata: il 21 marzo, primo giorno di primavera. Non a caso la campagna si chiama CosmoSpring, porta la firma Icea, e punta a promuovere il Cosmos, lo standard europeo della Cosmesi Bio e Naturale di cui l’Istituto Certificazione Etica e Ambientale è socio fondatore, assieme ai prinicipali organismi di controllo del continente.
 

L’evento si svolgerà nello stand Icea (Pad. 21N - A11) a Cosmoprof 2015, il salone della cosmesi naturale in programma dal 20 al 23 marzo nel quartiere fieristico di Bologna.

La giornata si aprirà a mezzogiorno in punto con un bioaperitivo, a cui potrà partecipare qualunque azienda, certificata o no. Importante la puntualità perché l’avvio sarà incorniciato da un flashmob. A ruota, qualunque azienda cosmetica potrà farsi valutare gratuitamente dai tecnici Icea, in base al disciplinare Cosmos, il proprio prodotto, portato direttamente allo stand.

Quest’ultimo, inoltre, offrirà tutte le informazioni sul seminario formativo “Cosmos: la primavera della cosmesi bio e naturale” che Icea sta organizzando per capire meglio quali opportunità vi siano per i produttori e per i consumatori, analizzare le case-history più interessanti e conoscere il supporto che Icea può dare in fase di certificazione. Il seminario si terrà a Bologna a maggio e sarà possibile pre-iscriversi in fiera a condizioni particolarmente vantaggiose.

Obiettivo di CosmoSpring, insomma, è contribuire a chiudere la stagione del caos che ha governato finora la cosmesi. Nel settore, Icea propone alle aziende del comparto due livelli di certificazione, biologica e naturale, affidandosi alla propria competenza e senza perdersi nella selva dell’uso indiscriminato di termini, definizioni e claim difficili da comprendere o fuorvianti per il consumatore.

Grazie allo standard Cosmos Natural e Cosmos Organic è infatti possibile certificare un prodotto finito, oppure certificare un solo ingrediente con Cosmos Organic. Con Cosmos viene duqnue valutato ogni singolo componente di un prodotto, in una logica di semplificazione per i produttori e di trasparenza per i consumatori.

Icea, che ad oggi controlla 182 aziende cosmetiche, ne certifica già 11 con Cosmos; in quest’ambito, i prodotti certificati sono 108 organic e 16 natural; 24 infine i singoli ingredienti certificati Cosmos.