Giro del lago di Resia con le mele VI.P

Inserito il 1 agosto, 2013 - 08:13

Si svolge sabato (3 agosto) la 14ma edizione del Giro del Lago di Resia, il piú grande evento podistico in Alto Adige che, come ogni anno, si tiene nella suggestiva e affascinante cornice del lago artificiale venostano. VI.P, l’Associazione delle Cooperative Ortofrutticole della Val Venosta, si fa promotrice dell’evento che richiama amatori e professionisti dall’Italia e dall’estero: Mela Val Venosta è di supporto a chi svolge attività fisica, donando energia in modo leggero e naturale, per questa ragione VI.P sostiene da sempre questo tipo di iniziative, incentivando uno stile di vita sano che coniughi sport e corretta alimentazione.


Il percorso, che si snoda per 15,3 Km di panorama mozzafiato lungo tutto il perimetro del Lago di Resia sino a quota 1.500 metri, è accessibile sia ai corridori occasionali che agli atleti competitivi, nonché a handbiker e nordic walker.

Oltre alla corsa principale vi sono gare destinate ai bambini e ai disabili, mentre i partecipanti che vogliono godersi il panorama senza preoccupazioni di cronometraggio e classifica, potranno farlo iscrivendosi alla categoria non competitiva “Just For Fun”, in modo che il Giro del Lago di Resia non sia solo una gara podistica ma un evento per tutti gli accompagnatori e le famiglie.

PROGRAMMA
La giornata inizia con un mercato al mattino presso la zona d'arrivo ma la gara podistica principale ha inizio alle 17. Dalle 13.30 fino all'arrivo degli ultimi nordic walker intorno alle 20, la strada intorno al lago sarà sempre in fermento e, a fine corsa, la festa proseguirà nel tendone gigante fino a notte fonda.

Difficile trovare una location più suggestiva per un evento podistico: il tracciato conduce i partecipanti attraverso scenari mozzafiato con vista sull’Ortles, il più alto ghiacciaio dell’Alto Adige, che rendono il Giro del Lago di Resia un evento emozionante, da vivere insieme a tutta la famiglia.

La gara podistica avrà partenza e arrivo a Curon dove, presso lo storico campanile, quest’anno verrà posizionato il nuovo monumento costruito con il prezioso marmo di Lasa e inox nel quale verranno scalpellati i nomi dei vincitori.

Nei vari punti di ristoro situati lungo il percorso, i corridori potranno recuperare le energie grazie alla Mela Val Venosta. Le mele venostane si confermano il frutto della salute per eccellenza: ricche di sali minerali, zuccheri semplici e vitamine, sono indispensabili per chi fa attività sportiva e, grazie al loro basso apporto calorico, sono indicate per chi vuole rimanere in forma senza rinunciare al gusto. Per questa ragione l’Associazione delle Cooperative Ortofrutticole della Val Venosta partecipa con entusiasmo a questo tipo di iniziative.

Info: ASV Rennerclub Vinschgau Raiffeisen - www.girolagodiresia.it - info@girolagodiresia.it