Fornari di Canova insignito del premio Protagonista dell’Ortofrutta

Inserito il 23 gennaio, 2018 - 12:35

Ernesto Fornari, direttore di Canova, ha ricevuto lo scorso 19 gennaio alla Reggia di Caserta, il riconoscimento di Protagonista dell’Ortofrutta Italiana 2017 per il contributo dato alla crescita del bio nel settore ortofrutticolo e per i risultati ottenuti a capo di un’azienda leader nella produzione di ortofrutta biologica. Insieme a Fornari sono stati premiati anche Giancarlo Boscolo di Cultiva, Claudio Coli del Melograno, Isabella Dalla Ragione della Fondazione di Archeologia Arborea, Carlo De Riso di Costieragrumi, Paolo Gerevini di Melinda, Carola e Giovanni Gullino di Gullino Group, Enzo e Lino Lapietra dell’azienda Lapietra, Aurelio Pallavicino di Agrinsieme, Salvatore Secondulfo di OP Secondulfo e Simone Zerbinati della Zerbinati.

Il prestigioso riconoscimento è stato attribuito da una giuria formata dai presidenti di FruitImprese, di Italia Ortofrutta Unione Nazionale, di CSO Italy e dal direttore del Corriere Ortofrutticolo, storica rivista specializzata di settore nel corso di una cerimonia presenti imprenditori e manager del settore ortofrutticolo nazionale provenienti da Emilia Romagna, Sicilia, Campania, Puglia, Lazio, Basilicata, Veneto, Piemonte, Trentino, Liguria e Umbria.
Il premio ha il significato di evidenziare un esempio di professionalità in un settore, quello ortofrutticolo, che dovrebbe godere, per la sua importanza economica e ambientale, di più ampia visibilità, e nel quale il biologico si sta facendo strada con sempre maggiore decisisione.
Marco Salvi, presidente di FruitImprese, Gennaro Velardo, presidente di Italia Ortofrutta, e Paolo Bruni, presidente di CSO Italy, si sono complimentati con i premiati insieme a Simona Caselli, presidente dell’Associazione delle Regioni Ortofrutticole d’Europa (AREFLH) nonché assessore all’Agricoltura della Regione Emilia Romagna, e al direttore del Corriere Ortofrutticolo, Lorenzo Frassoldati.
La giornata dei Protagonisti, oltre ad avere approfondito temi importanti con esperti come l’economista Corrado Giacomini, Luca Lanini per la logistica, Claudio Scalise per il marketing, Maurizio Marchesini per il credito, Duccio Caccioni coordinatore dei seminari sui prodotti di tendenza, è stata una grande festa dell’ortofrutta italiana. L’iniziativa, che ha avuto il patrocinio della Regione Campania, di Confagricoltura e della Camera di Commercio di Caserta, è stata possibile grazie al contributo di Sermac, BPER Banca, Besana, Apofruit, Grimaldi Lines, Fiera Milano con il marchio Fruit&Veg Innovation, Melannurca Campania e Organizzazione di Produttori AOA.
Il prossimo appuntamento con i Protagonisti dell’Ortofrutta Italiana è già fissato per il 18 gennaio 2019 a Venezia.