Enti e associazioni

Legambiente, un nuovo modello per il Sud

Inserito il 27 febbraio, 2012 - 01:05

Legambiente è intervenuta su Saline Ioniche e ha lanciato il guanto della sfida alla SEI, la società partecipata dalla svizzera Repower che porta avanti il progetto di costruzione di una centrale a carbone in Calabria.

Lo ha fatto con un convegno di livello nazionale in riva allo Stretto, nella settimana del compleanno del protocollo di Kyoto, dedicato alle esperienze concrete della grande industria nella green economy. [...]

AIAB a Biofach: più spazio al bio nelle mense

Inserito il 18 febbraio, 2012 - 08:19

Sono 5,5 milioni gli italiani che ogni giorno mangiano fuori casa nell’ambito del circuito della ristorazione collettiva pubblica, 2,4 milioni dei quali sono studenti, 200 mila degenti di ospedali, 450 mila tra esercito, polizie e forze dell’ordine. Considerando che il costo medio per la materia prima di ogni pasto erogato nelle mense è di 1,6 euro, il mercato delle mense solo per i produttori di cibo muove un giro d’affari di 8,8 milioni di euro al giorno. E ancora, considerando che un milione di bambini mangia menu biologici nelle mense delle scuole, solo dalla ristorazione collettiva nella pubblica istruzione per i produttori bio arrivano 1,6 milioni di euro al giorno. [...]

Federbio sulla GDO, sì alla tutela dei produttori

Inserito il 14 febbraio, 2012 - 22:17

Federbio, la Federazione italiana dell'agricoltura biologica e biodinamica, esprime soddisfazione per la riformulazione dell’articolo 62 in materia di relazioni commerciali tra fornitori agricoli e distributori GDO, voluta dal ministro delle Politiche agricole, Mario Catania per 'tutelare la parte più debole della filiera, i produttori e le piccole imprese, spesso costretti a subire le condizioni dei grandi gruppi e della GDO'.

'Esprimo a nome dell’organizzazione interprofessionale del biologico italiano pieno appoggio all’iniziativa del Governo e, in particolare, del ministro Catania – commenta Paolo Carnemolla, presidente di Federbio - riguardo alla regolamentazione dei contratti e dei pagamenti nell’ambito delle forniture dei prodotti agricoli e alimentari. [...]

E' nata Eco Bio Bologna (Confesercenti)

Inserito il 13 febbraio, 2012 - 09:28

La Confesercenti ha costituito una nuova associazione denominata Eco-Bio Bologna che rappresenta le imprese commerciali, di pubblico esercizio e artigianali, che trattano prodotti bio, eco e naturali, per rispondere alle esigenze dei consumatori attenti a uno stile di vita eco-compatibile, dall’alimentazione e ristorazione biologica, alla bio-cosmesi, all’abbigliamento, alle terapie naturali fino alla bio-edilizia.

La nuova associazione, che ha eletto come presidente Marco Mascagni, titolare dei punti vendita NaturaSì di Bologna e Casalecchio, si propone di promuovere e divulgare la crescita del commercio sostenibile e responsabile. [...]

Il CCPB: 'Sì a Federbio, chi ha truffato paghi'

Inserito il 9 febbraio, 2012 - 14:48

In merito alle recenti dichiarazioni di Paolo Carnemolla e alla decisione di FederBio di costituirsi parte civile nel procedimento penale contro l'operazione 'Gatto con gli Stivali', Fabrizio Piva, amministratore delegato di CCPB Srl, commenta: 'Appoggiamo l'iniziativa di Federbio che si è costituita parte civile nella frode che è stata denominata Gatto con gli stivali. E' importante che chi ha messo in piedi e sostenuto questa frode paghi e che da questo si impari prevenendo situazioni che alla fin fine saranno i produttori e gli operatori onesti a pagare. Anche a noi piacerebbe sapere cosa sta succedendo in Romania ed in Germania, considerando che l'unico organismo che ha visto falsificare i suoi certificati è un organismo tedesco-rumeno. [...]

Tecnici ispettori bio, battesimo associativo

Inserito il 8 febbraio, 2012 - 10:50

Venerdì 10 febbraio a Bologna in piazza dei Martiri, nella sede di FederBio, si tiene l’Assemblea costituente dell’Associazione Nazionale Tecnici Ispettori per le Produzioni Biologiche.

L’assemblea costituente è frutto di un percorso compiuto dal Comitato Promotore formato da Tecnici Ispettori che collaborano con diversi Enti di Certificazione italiani, fondato nel 2011 in maniera volontaria e libera da qualsiasi condizionamento. [...]

Maxi-frode, Federbio si è costituita parte civile

Inserito il 7 febbraio, 2012 - 11:23

FederBio, Federazione italiana agricoltura biologica e biodinamica, si è costituita parte civile nel procedimento penale relativo alla frode commerciale e fiscale emersa attraverso l’operazione 'Gatto con gli stivali' per tutelare l’intero comparto.

'FederBio ha assunto la determinazione di costituirsi parte civile nei giudizi per frode che possono danneggiare l’immagine delle quasi 50 mila aziende biologiche perbene e degli oltre 300 mila addetti del comparto più brillante dell'agro-alimentare italiano', commenta Paolo Carnemolla, presidente di FederBio. [...]

Fondi demaniali, l'AIAB scende in piazza

Inserito il 5 febbraio, 2012 - 17:51

Cresci Italia, il decreto-legge del 24 gennaio 2012 n.1 con il quale il Governo Monti intende rilanciare lo sviluppo e la crescita economica del nostro Paese, sarà votato in Commissione Industria del Senato il 9 febbraio. Esso include diversi provvedimenti che investiranno il settore agroalimentare: relazioni di mercato, contratti di filiera, accesso al credito e la dismissione dei terreni demaniali.

E’ proprio questo ultimo provvedimento che preoccupa l'AIAB. Il decreto prevede l’alienazione in misura stabile dei terreni agricoli demaniali che - scrive il presidente AIAB Alessandro Triantafyllidis -, tradotto in soldoni, significa la dismissione totale di un patrimonio comune importante come il suolo agricolo nazionale. [...]

Aprobio farà attività commerciale

Inserito il 2 febbraio, 2012 - 10:34

Aprobio, Associazione Produttori Biologici e Biodinamici del FVG, cambia sede e torna a Fagagna all’interno della zona collinare del medio Friuli. Territorio questo nel quale, anche per le proprie caratteristiche morfologiche e paesaggistiche con presenza di siepi, prati pascoli, aree marginali, ... il tipo di agricoltura e di allevamento adottati sono tra i più sostenibili dell’intera regione.

Ne è conferma l’elevato numero di aziende biologiche che storicamente vi operano. Area, quindi, ideale per stabilire la sede operativa dell’Associazione che per statuto svolge attività di promozione ed orientamento al mercato delle produzioni biologiche e di assistenza alle aziende, che seguono, tra tutte quelle praticate oggi, la forma di agricoltura meno impattante e più rispettosa dell’ambiente. [...]

Lettera di Carnemolla, invito all'AIAB

Inserito il 26 gennaio, 2012 - 19:30

Riceviamo dal presidente di Federbio e volentieri pubblichiamo la seguente lettera aperta che prende spunto dal nostro ultimo editoriale.

Caro Direttore,

è sempre utile avere stimoli positivi e sollecitazioni a fare di più e meglio nel proprio ruolo di rappresentanza del settore e in tal senso colgo il senso del tuo ultimo editoriale, invitandoti tuttavia a contestualizzare sia la realtà organizzativa della rappresentanza di settore che il momento che stiamo vivendo. [...]

Condividi contenuti