Distributori mobili di energia solare: sbarcano a Parigi, ma l’idea è tutta italiana

Inserito il 6 ottobre, 2011 - 09:42

La notizia arriva da Parigi, ma la firma è Made in Italy. Si tratta della nuovissima iniziativa di noleggio e condivisione di automobili (servizio di Car Sharing), che oltre a ridurre il traffico cittadino, mettendo a disposizione veicoli in più punti della città, da quest’anno sarà disponibile in versione super Eco perché le auto saranno elettriche. L’imprenditore Vincent Bollorè ha deciso di “investire sul sole” mettendo a disposizione di Parigi 100 auto elettriche, che entreranno in piena funzione da dicembre 2011.
Un’innovazione che darà la possibilità di circolare a impatto zero a chi si trova nella “Ville Lumière” e offrendo l’opportunità di provare un veicolo elettrico prima di acquistarne uno. Basterà infatti rivolgersi al Comune di Parigi, sottoscrivere un abbonamento e poi si parte più veloci della luce!

A dare concretezza a questo progetto futuristico è stata un’idea tutta italiana: la Self- Energy della Giulio Barbieri Spa. La ditta di Ferrara ha inventato una stazione di ricarica per veicoli elettrici: bici, scooter e auto.
Self-Energy è fra le pochissime pensiline fotovoltaiche presenti sul mercato che eroga energia e allo stesso è elegante e di pregio, dal design innovativo che ben si adatta a vari contesti architettonici moderni o storici.
Questa stazione supporta un impianto fotovoltaico che cattura energia verde dal sole, trasferendola in accumulatori per poi essere utilizzata in qualsiasi momento, in fase di ricarica, tramite apposite centraline.
E’ un sistema integrato di facile installazione adatto anche ad un utilizzo itinerante. Può erogare energia elettrica 24 ore su 24 e fornisce la città di ponti di reti wireless, postazione per Internet Point e può anche essere un’ottima struttura per le telecamere di sicurezza e come supporto spazi pubblicitari.
Vincent Bollorè presidente del gruppo Bolloret - colosso industriale fra le 500 compagnie più importanti del mondo – ha sposato questa idea all’avanguardia scegliendo la Self-Energy per lanciare sul mercato il veicolo elettrico BLUE CAR destinato al primo servizio di noleggio di auto elettriche.
Il progetto è stato presentato in anteprima europea proprio in questi giorni, una volta che sarà tutto a regime, si prevede di mettere in circolazione ben 3000 auto BLUE CAR 100% allestendo stazioni di ricarica per tali veicoli elettrici nei territori di Parigi e Ile de France. Un modello di esempio che anticipa le future tendenze di incentivo delle auto elettriche sul mercato.