Da Norcia e Spoleto il bio del territorio: lenticchie e farro

Inserito il 8 gennaio, 2019 - 09:07

L’azienda di produzione e distribuzione di alimenti biologici Nursia Naturae, nata poco più di un anno fa a Norcia, ha scelto di lanciare due prodotti che ben rappresentano l’eccellenza alimentare del territorio di appartenenza: le Lenticchie di Castelluccio di Norcia IGP e il Farro di Monteleone di Spoleto DOP. Le due referenze ben si prestano a rispondere alle esigenze di una filiera controllata e garantita sia nel rispetto del consumatore sempre più attento e accorto alla qualità del cibo, che nel rispetto di un territorio e di chi lo lavora poiché il controllo segue il prodotto dal momento della semina fino al confezionamento e alla distribuzione. A garanzia dell’eccellenza, oltre alla certificazione biologica, ci sono i rigidi protocolli che regolamentano le certificazioni IGP e la DOP.
I due articoli sono già disponibili nei migliori negozi specializzati in alimentazione biologica con la produzione del 2018.

La Lenticchia di Castelluccio di Norcia IGP, conosciuta per le sue proprietà nutrizionali, per il sapore ricco, per l’aspetto che le rende facilmente riconoscibili (i semi sono piccoli, con buccia sottile e variamente colorati), è apprezzata e consumata in tutto il nostro Paese e in tutto l’anno, non solo la notte di San Silvestro, quando la cultura popolare la vuole protagonista del cenone di Capodanno per l’intrinseca virtù di porta fortuna! È un alimento che non manca nelle nostre tavole in tutte le stagioni ed è indicato per tutte le fasce di età. Ricco di proteine, vitamine, fibre e sali minerali, è versatile e per questo presente in numerose ricette, anche accompagnate da altri ingredienti che sposano ed esaltano le sue qualità.

Il Farro di Monteleone di Spoleto DOP è una varietà locale della specie Triticum dicoccum. È prodotto da una pianta resistente al freddo, adatta ai terreni poveri, coltivata in zone di montagna con inverni lunghi e rigidi. Le condizioni pedoclimatiche della zona di produzione contribuiscono a definire le caratteristiche del Farro di Monteleone di Spoleto DOP: spiga piatta, corta, affusolata e cariosside vitrea e compatta con residui farinosi alla frattura il colore è ambrato. Ricco è l’apporto nutrizionale perché è una buona fonte di vitamine e sali minerali. Contiene vitamine dei gruppi A, B, C, E oltre a calcio, fosforo, sodio, magnesio e potassio. È inoltre una buona fonte di proteine e ferro e contiene molta fibra. La sua proprietà principale, però, risiede nel contenuto di selenio e di acido fitico.