Così ICEA a Biofach e Vivaness

Inserito il 10 febbraio, 2013 - 22:57

Cooperazione internazionale, Biolwine, missioni di giovani imprenditori, cosmesi e detergenza, oltre a un’area collettiva per promuovere il biologico italiano di qualità (290 mq al pad. 4, stand 410-414; più altri 80mq per la cosmesi al Pad.7A, stand 735) con stand istituzionali e spazi per 26 bioaziende certificate.

Questi i contenuti della presenza di Icea e BiolItalia al Biofach di Norimberga, il più importante salone europeo dedicato al bio, in programma dal 13 al 16 febbraio. Vediamo i dettagli.

Cooperazione internazionale - Icea, in coordinamento con International Fund for Agricultural Development (Ifad) e la Sustainable Commodity Initiative sarà al Biofach anche in rappresentanza del progetto Samcert (Strengthening Smallholders’ Access to Markets for Certified Sustainable Products), un progetto di cooperazione internazionale che mira a promuovere l'accesso dei piccoli produttori del Sud del mondo ai mercati nazionali e internazionali.

Samcert sarà presente nel padiglione istituzionale di Icea con una numerosa delegazione di rappresentanti di produttori provenienti da Liberia, Ghana, São Tomé e Principe. I delegati, accompagnati da rappresentanti di Ifad, avranno la possibilità di presentare ai visitatori i loro prodotti e progetti. Inoltre giovedì 14, dalle 11 alle 11.45, presso la sala Budapest Room, Samcert organizzerà un seminario (Seeking buyers to secure sustainable supply chains) per presentare il progetto e facilitare la costruzione di partnership con i protagonisti del mercato.

Come ogni anno, tutti i responsabili Icea saranno impegnati in un fitto calendario di incontri e seminari internazionali per promuovere i prodotti e le certificazioni dell’Istituto nel mondo. Lo stand Icea ospiterà, inoltre, i certificatori cinesi di Ofdc - Organic Food Development Center che potranno informare tutte le imprese presenti circa le opportunità, i requisiti e le procedure di accesso al mercato cinese del biologico. I partner cinesi di Icea completeranno il loro tour europeo presso la sede di Bologna, lunedì 18 febbraio, per incontrare gli operatori che non potranno visitare il Biofach.

BiolWine - E’ la rassegna per la promozione del settore del vino biologico italiano, già proposta con successo al Sana. Organizzata dall’associazione Biolitalia in collegamento con l’ente organizzativo della fiera Biofach, l’Enoteca Biolwine, con i suoi 40 mq, rappresentata uno spazio per la promozione del settore vino a supporto delle aziende che aderiscono all’iniziativa, attraverso l’attività di degustazione guidata dei vini presenti. Lo spazio promozionale, ospiterà un desk informativo, tavoli per la degustazione e l’esposizione dei vini, e postazioni a disposizione delle aziende per incontri commerciali.

Missione di giovani imprenditori al Biofach - Sempre BiolItalia, in collaborazione con la Regione Puglia, organizza una missione dedicata a 15 produttori pugliesi che operano nel settore biologico. I partecipanti potranno visitare alcune grandi aziende della distribuzione biologica in Germania; partecipare all’inaugurazione dell’area collettiva Biolitalia - Regione Puglia; tenere incontri commerciali nello spazio istituzionale della Regione all’interno della collettiva Biolitalia; partecipare all’evento serale del 13 febbraio organizzato in collaborazione con la Camera di Commercio Italo-tedesca, presso la sede della Gvs Group Gmbh, con un seminario di presentazione del mercato tedesco. All’evento interverranno operatori tedeschi del settore, ristoranti clienti di Gvs, stampa del settore food & wine e rappresentanti istituzionali. Sempre in collaborazione con la Regione, si terrà anche 'Senso Dop', con degustazioni guidate dei migliori oli biologici e Dop del Premio Biol.

Cosmesi e detergenza - Spazio infine alla Ecobiocosmesi e detergenza Icea, al Vivaness (80 mq al Pad.7A, stand 735). Oltre allo stand istituzionale e alla presenza di sei aziende, l’Istituto parteciperà alla tradizionale conferenza di Cosmos in programma alle ore 10 del 14 febbraio che vede relatori, oltre al referente Icea Riccardo Anouchinsky, anche Francis Blake (Policy Advisor Soil Association), Harald Dittmar (Presidente Bdih), Pierre Charlier (Segretario Cosmebio) e Valerie Lemaire (Direttrice Ecocert Green Life). Sempre il 14 febbraio, alle ore 14 nella Sala Stockholm Room level 2, i principali leader europei della detergenza bio e naturale presenteranno la prima associazione settoriale denominata “The GreenWay To Life”. Obiettivo dell’associazione è promuovere un disciplinare e un marchio internazionale, sottoposto a certificazione di parte terza, nel settore della detergenza bio e naturale.

Le aziende presenti con Icea al Biofach: Az. Agr. Oltremari; Funaro; Az. Agr. Podere Giardino; Agricola Villa Lupara Srl; Rader Spa; Muscolo Di Grano; Dol.C.I.P.P.; Az. Agr. Caputo Maria; Antica Masseria Brancati; Torrefazione Caffè Michele Battista; Oliveti d’Italia; Greenway; I Murgini; Pastificio Benedetto Cavalieri; Az. Agricola Mortellito Degli Eredi; Soc. Agr. Villa Uva; O.P. Ortofrutticola Jonica; Frantoio D’orazio; Fiordelisi; Puglia Conserve.
Le aziende presenti con Icea al Vivaness: Mavive; Palmea; Argital; Liquid Flora; San.Eco.Vit; Pelion Natural Soap.