Con Alce Nero il bio protagonista a Milano

Inserito il 7 aprile, 2014 - 13:35

Alce Nero, lo storico marchio di oltre mille soci agricoltori biologici in Italia e nel mondo, è tra i protagonisti del Fuorisalone 2014, l’iniziativa in corso a Milano fino al 13 aprile, in due esclusive location dedicate alla scoperta delle più importati colture territoriali con installazioni dedicate e creatività per ridisegnare il ruolo del biologico.

Durante la settimana milanese, il pomodoro dell’Emilia Romagna, la pasta lavorata in Trentino, il riso della Lombardia, il miele delle Marche e l’olio della Puglia sono al centro delle installazioni di PURE, l’evento che si svolge alla Galleria LaboExpo, Foro Buonaparte 60, nato con l’obiettivo di riscoprire la profondità del bello e del gusto.



La location di Brera è la cornice di due bioeventi organizzati da Alce Nero. Si parte giovedì 10 aprile, dalle ore 16 alle 18, con #civuoleunfiore, un appuntamento dedicato ai più piccoli organizzato insieme a Vogue Bambini, dove sarà possibile scoprire tutti i segreti del miele grazie ai racconti di un’apicoltrice Alce Nero. #civuolegusto è il tema del biobrunch di sabato 12 aprile, dalle 11 alle 14, riservato a giornalisti e blogger che potranno vivere l’esperienza dell’installazione insieme ad apicoltori, agricoltori e nutrizionisti di Alce Nero per scoprire tutti i segreti delle coltivazioni biologiche e dei loro frutti.

Un luogo dove bio ed eco sono le parole d’ordine, è GREEN VILLAGE, nello spazio di via Forcella 13. L’Ecovillaggio è realizzato da un gruppo di aziende che fanno dell’innovazione attenta alla sostenibilità ambientale il cuore delle loro creazioni e la sezione dedicata alla cucina vede come protagonisti i prodotti Alce Nero ed è animata da show cooking d’autore.

Superstudio 13 ospiterà venerdì 11 aprile, dalle 9 alle 23, la maratona creativa ideata da Alce Nero e You Can Group, Bibimbap, un innovativo brainstorming che ha l’obiettivo di conoscere, scoprire e sovvertire i vecchi paradigmi del biologico e del food per promuovere la conoscenza di un Cibo Vero, figlio di una relazione autentica tra uomo e terra.

Un evento interattivo e di dialogo libero tra esperienze personali, storie, cucina, prodotti biologici e il mondo della terra che vede la partecipazione di agricoltori e produttori soci del gruppo Alce Nero, mentors, professori, opinion leader, cuochi ed operatori di settore, insieme a studenti provenienti da diversi indirizzi di specializzazione, hackers e startupper.

Bibimbap si concluderà con la selezione dei progetti migliori creati durante la giornata che saranno premiati con un weekend in un agriturismo di Libera Terra in Sicilia o presso un produttore di Alce Nero in Toscana.