Con AIAB a Biofach l'Arancia di Ribera

Inserito il 12 febbraio, 2013 - 21:52

L’Arancia di Ribera DOP Biologica dal 13 al 16 febbraio parteciperà all’edizione 2013 della Biofach di Norimberga. L'Arancia di Ribera DOP Biologica è ottenuta nel rispetto di un sistema di gestione disciplinato in modo severo e scrupoloso, proprio per garantire al consumatore il rispetto di quei criteri di sicurezza e genuinità che lo contraddistinguono.
 

Suoli vivi e fertili, acque senza residui di pesticidi ed un livello più basso di nitrati, biodiversità, conservazione del paesaggio, un legame più forte con il territorio ed un contributo concreto alla riduzione dei gas serra: l’arancia di Ribera DOP biologica si può veramente definire una produzione amica dell’ambiente e dell’uomo. La produzione e la lavorazione avvengono senza l’utilizzo dei prodotti chimici di sintesi, utilizzando la lotta biologica, il sovescio, il riutilizzo delle materie organiche; mentre le malattie delle piante si prevengono con prodotti naturali e utilizzando gli insetti utili.

Lungo tutta la filiera, su cui opera il controllo degli organismi di certificazione e del Consorzio, i produttori dell’arancia di Ribera DOP biologica rispettano specifici regolamenti comunitari, che privilegiano processi il più possibile rispettosi degli ecosistemi e delle specie animali che li popolano. La partecipazione all’importante manifestazione fieristica è stata prevista nell’ambito di un articolato progetto, finanziato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Gestione Commissariale–ex Agensud ed in collaborazione con l’AIAB, l'Associazione Italiana Agricoltura Biologica.



Chi a Norimberga voglia assaporare l'arancia che rispetta l’ambiente e la salute è atteso nell’area Sicilia, Hall 1/1-340 stand AIAB.