Carnemolla al neo-ministro dell'Agricoltura

Inserito il 29 aprile, 2013 - 23:03

Paolo Carnemolla, presidente di Federbio, ha così commentato, in una nota emessa oggi dalla Federazione del biologico italiano, la nomina di Nunzia De Girolamo a ministro per le Politiche agricole: 'Salutiamo con speranza la nomina del ministro De Girolamo, la cui giovane età e energia speriamo le possano consentire di affrontare con la necessaria determinazione e efficacia sia la riorganizzazione di un Ministero recentemente interessato da gravi fatti giudiziari che la rimessa in operatività del sistema delle agenzie e degli enti collegati, oltre che l’avvio della fase più delicata della programmazione nazionale dei fondi comunitari, sullo sfondo di una riforma della PAC ancora non chiusa.


Auspichiamo inoltre una forte integrazione con il sistema regionale e con i ministeri della Salute, dell’Ambiente e della Sviluppo economico per la definizione di una politica nazionale per la conversione green dell’agricoltura e dell’agroalimentare italiano che abbia come premesse la clausola di salvaguardia contro l’introduzione degli OGM e il sostegno al settore biologico, uno degli elementi trainanti per tenere assieme crescita economica e tutela della salute, dell’ambiente e del paesaggio'.