Biofach in crescita, verso i 50 mila visitatori

Inserito il 7 marzo, 2016 - 10:04

Con la consueta calma, gli organizzatori hanno reso pubblici i dati a consuntivo di Biofach 2016 (Norimberga, 10-13 febbraio). I visitatori sono stati quasi 4 mila in più in un anno. Se nel 2015 entrarono 44.624 persone, quest’anno sono state 48.533, provenienti da 133 Paesi.

Ben 2.575 gli espositori presenti, di cui 250 per il salone parallelo: Vivaness, dedicato alla cosmesi naturale. Positivi i riscontri di chi ha visitato la manifestazione: secondo un sondaggio realizzato da un ente indipendente, oltre il 90% di chi ha partecipato ha promosso la fiera.
 

In occasione della diffusione di questi dati, sono stati forniti alcuni elementi significativi su come il settore del bio in Germania stia prendendo sempre più piede. A dimostrarlo per esempio è l’aumento dell’11% nel 2015 sul 2014 della spesa per alimenti biologici da parte dei consumatori tedeschi.

Secondo il Bund Ökologische Lebensmittelwirtschaft – BÖLW (Unione tedesca degli operatori economici del settore ecologico alimentare) il fatturato del comparto ha superato gli otto miliardi di euro (oltre 1 miliardo quello della cosmesi, +10%).

Secondo i rilevamenti dell’istituto di ricerche di mercato Organic Monitor, il mercato mondiale dei prodotti bio nel 2014 ha raggiunto i 60 miliardi di euro, cifra in progressiva crescita.

La prossima edizione di Biofach, sempre a Norimberga, si terrà dal 15 al 18 febbraio 2017.