Val Venosta

Mele Val Venosta a basso impatto ambientale

Inserito il 21 febbraio, 2013 - 10:06

In Val Venosta, la dedizione e la cura nella coltivazione delle mele va di pari passo all’amore per l’ambiente. Il contributo di VI.P al mantenimento di una natura incontaminata, uno dei cardini della filosofia del marchio venostano, traspare sempre di più - si legge in una nota del consorzio - dall’adozione di fonti energetiche pulite e rinnovabili: tutte le cooperative della Val Venosta associate VI.P si sono dotate di un impianto fotovoltaico che attualmente aiuta loro a risparmiare una grande parte dell’energia impiegata per lo stoccaggio delle mele. In totale si tratta di impianti fotovoltaici che sono in grado di produrre energie pulite e rinnovabili per un totale di 7,8 milioni di kWh all’anno, riducendo le emissioni di CO2 di circa 4.680 tonnellate. [...]

Mele Val Venosta in vassoi di legno: lancio al Biofach

Inserito il 12 febbraio, 2013 - 15:16

Bio Val Venosta rinnova il consueto appuntamento a BioFach, Salone Mondiale dei prodotti biologici, giunto ormai alla sua 24° edizione. 'Per noi è molto importante partecipare a una fiera così rilevante come Biofach – spiega Gerhard Eberhöfer, responsabile BIO Val Venosta – sia per consolidare le relazioni con i nostri clienti del mercato interno e dei mercati export, sia per valutare nuove possibilità commerciali.

L’andamento delle vendite, sia sul mercato interno che nei Paesi esteri è buono e, nonostante il periodo di crisi, notiamo che si posiziona sul livello dello scorso anno. A causa delle gelate primaverili la produzione Bio Val Venosta ha avuto un calo rispetto al 2011 di circa il 23%, diminuzione che si è verificata un po’ in tutta Europa. Nonostante questa contrazione, Bio Val Venosta si afferma tra i primi posti in Europa come produttore di mele biologiche, sia in termini quantitativi che qualitativi ed è in grado di coprire la richiesta annuale'. [...]

Mela Val Venosta punta sul valore dell’amicizia

Inserito il 14 febbraio, 2018 - 08:58

Mela Val Venosta ha individuato nel concetto di Amicizia il valore strategico per la campagna attuale di comunicazione. ‘Per il 2018 - riferisce Benjamin Laimer, referente marketing Mela Val Venosta - abbiamo cercato di trasmettere in maniera integrata a tutte le attività di marketing, di comunicazione e di promozione, il concetto di Amicizia, quella vera con la A maiuscola che si basa sui valori di sincerità, fiducia e passione’. [...]

Bio Val Venosta lancia la mela Bonita

Inserito il 2 febbraio, 2018 - 15:48

Bonita, un incrocio tra la Topaz e la Cripps Pink, è la mela biologica che Bio Val Venosta, del Gruppo Vi.P, lancia a Berlino per Fruit Logistica e a Norimberga per Biofach, le grandi fiere tedesche, la prima dedicata all’ortofrutta, la seconda al biologico. Una mela dal gusto acidulo, di un bel colore rosato, destinata soprattutto al mercato internazionale a partire dalla prossima compagna. “Alle fiere internazionali di febbraio - spiega Gerhard Eberhöfer, responsabile di Bio Val Venosta - la facciamo solo vedere e assaggiare. L’azione commerciale sarà avviata dopo l’estate, quando daranno i primi frutti i circa 150 ettari messi a produzione”. [...]

La Val Venosta lancia le mele bio delle varietà Club

Inserito il 7 febbraio, 2017 - 11:46

Gerhard Eberhöfer, responsabile VI.P per la vendita delle mele bio, afferma: 'Nel prossimo triennio i nostri ettari produttivi aumenteranno del 50%, dagli attuali 500 fino ai 750-800 del 2019, a riconferma della nostra leadership europea’. E Michael Grasser, direttore marketing della altoatesina VI.P, l'Associazione delle Cooperative Ortofrutticole della Val Venosta, conferma: 'Nel Bio c'è movimento. In Val Venosta abbiamo programmato certamente una crescita degli impianti di melati biologici'. [...]

Val Venosta: altri 120 ettari di meleti bio entro il 2018

Inserito il 10 novembre, 2015 - 09:49

 Bio Val Venosta viaggia a vele spiegate. La fase di raccolta di mele biologiche è terminata con numeri in progressivo e costante aumento: quest’anno sono state raccolte ben 25 mila tonnellate di prodotto bio, quasi il 10% in più rispetto al 2014, dovuto anche al clima favorevole.

Ma meteo a parte i programmi dell’azienda altoatesina prevedono incrementi produttivi sostanziosi per i prossimi anni. Oggi gli ettari investiti sono 500, ma altri 120 sono in conversione con l’obiettivo quindi di raggiungere i 620 ettari di terreni dedicati alla coltivazione bio entro il 2018.
  [...]

La mela Bio Val Venosta ‘parla’ con BioGraphy

Inserito il 13 febbraio, 2015 - 13:54

Bio Val Venosta, in occasione del Biofach, ha fatto il punto della situazione della stagione. 'La raccolta ha dato risultati positivi - ha spiegato Gerhard Eberhöfer, responsabile delle vendite del prodotto Bio Val Venosta - con mele di qualità eccellente sia dal punto di vista organolettico che estetico. Il raccolto, con 25 mila tonnellate, si assesta sui livelli della passata stagione con un calibro medio-piccolo, ideale per il mercato del biologico.

La qualità dei frutti si presenta molto buona: in particolare, il colore delle mele rosse è ottimo anche grazie ai perfetti sbalzi termici tra il giorno e la notte che hanno contribuito a portare a compimento la maturazione nel modo ideale. Bio Val Venosta si afferma tra i primi posti in Italia e in Europa come produttore di mele biologiche, sia in termini quantitativi che qualitativi'. [...]

Confezioni natalizie di mele Bio Val Venosta

Inserito il 3 dicembre, 2014 - 08:52

'La raccolta è giunta al termine - spiega Gerhard Eberhöfer, responsabile delle vendite delle mele Bio Val Venosta - i risultati sono positivi e in linea con le stime fatte a luglio dai produttori'.

Bio Val Venosta si afferma tra i primi posti in Italia e in Europa come produttore di mele biologiche, sia in termini quantitativi che qualitativi. In grado di garantire ai propri clienti uno standard unico in termini di rintracciabilità, certezza della provenienza e sicurezza, Bio Val Venosta è in grado di coprire la richiesta garantendo il prodotto disponibile 12 mesi all’anno.

Il raccolto Bio, con circa 25 mila tonnellate, si assesta sui livelli della passata stagione con un calibro medio-piccolo, ideale per il mercato del biologico. La grandine non ha causato danni e la qualità dei frutti si presenta molto buona: in modo particolare – conclude Eberhöfer - il colore delle mele rosse è ottimo anche grazie ai perfetti sbalzi termici tra il giorno e la notte che hanno contribuito a portare a compimento la maturazione nel modo ideale. [...]

Raccolto 2014 ok per Bio Val Venosta

Inserito il 20 ottobre, 2014 - 22:36

Quantità in aumento e buona qualità: questa la sintesi del raccolto 2014 di Bio Val Venosta. Spiega Gerhard Eberhöfer, responsabile delle vendite delle mele biologiche: 'Bio Val Venosta si afferma tra i primi posti in Italia e in Europa come produttore di mele biologiche, sia in termini quantitativi che qualitativi. In grado di garantire ai propri clienti uno standard unico in termini di rintracciabilità, certezza della provenienza e sicurezza. Bio Val Venosta è in grado di coprire la richiesta garantendo il prodotto disponibile 12 mesi all’anno.
  [...]

Mele: buon avvio di campagna per Bio Val Venosta

Inserito il 10 settembre, 2014 - 09:46

Il SANA di Bologna, che si è chiuso ieri, 9 settembre a Bologna, ha visto la presenza di Mela Bio Val Venosta che non poteva certo mancare a quella che da molti è definita la manifestazione fieristica di riferimento per il mercato del biologico, almeno in Italia.

Nell'occasione Gerhard Eberhöfer, responsabile delle vendite del prodotto Bio, ha dichiarato: 'Bio Val Venosta si afferma tra i primi posti in Italia e in Europa come produttore di mele biologiche, sia in termini quantitativi che qualitativi, ed è in grado di garantire ai propri clienti uno standard unico in termini di rintracciabilità, certezza della provenienza e sicurezza. SANA rappresenta una vetrina d’eccellenza, ideale per la commercializzazione della nuova raccolta che è partita con la varietà Gala'. [...]

Condividi contenuti