Federbio

Sondaggio europeo: informazioni da Federbio

Inserito il 22 gennaio, 2013 - 21:37

GreenPlanet ha scritto nei giorni scorsi, con grande foto in home-page del commissario Ciolos, della consultazione pubblica online ideata dalla Commissione europea in vista della formulazione di un nuovo regolamento quadro per la produzione biologica. Consumatori di biologico, curiosi, operatori del settore, tutti i cittadini dell'Unione possono esprimere un parere che andrà a tracciare il futuro del biologico in Europa e nel nostro Paese.

'Una buona idea questo coinvolgimento dei cittadini per esprimere un parere sul settore del biologico in termini di produzione, certificazione e promozione', commenta Paolo Carnemolla, presidente di FederBio. Ma aggiunge: 'Il fatto che non sia chiaro come tale consultazione andrà a contribuire alla revisione della normativa comunitaria sull’agricoltura biologica è invece preoccupante. [...]

Corruzione al ministero, Carnemolla: 'Catania faccia pulizia'

Inserito il 12 dicembre, 2012 - 13:28

ll presidente di FederBio Paolo Carnemolla esprime pieno apprezzamento e sostegno alla Magistratura e alla Guardia di Finanza in relazione all’operazione che ha portato all’arresto di dirigenti e di funzionari del Ministero agricolo accusati di gravi reati di corruzione. 'E’ con preoccupazione – commenta Carnemolla - che prendiamo atto della scoperta di quello che sembra un vero e proprio sistema illegale che avrebbe condizionato per molto tempo le attività del Ministero, sfuggendo evidentemente al controllo di chi sarebbe dovuto intervenire per tempo. 
  [...]

Il bio fa meglio, lo dicono studi italiani

Inserito il 7 dicembre, 2012 - 21:11

I risultati degli studi di nove progetti di ricerca finanziati dal Ministero delle politiche agricole mettono in luce che il cibo biologico è più salutare del convenzionale sotto diversi aspetti. Alcuni risultati: i pomodori biologici freschi e trasformati, rispetto a quelli convenzionali, sono più ricchi di antiossidanti e polifenoli, i micronutrienti di cui è stato ampiamente provato il legame con la prevenzione del cancro, delle malattie cardiovascolari e cronico-degenerative in genere, facendoci vivere più sani e più a lungo (studio Biopomnutri); i cereali biologici non contengono più micotossine di quelli convenzionali e pur non avvalendosi di fungicidi (meglio noti come anticrittogamici), sono meno esposti a contaminazioni fungine, grazie al ricorso alle buone pratiche agronomiche, in particolare alla rotazione colturale (studio Psnb-Cer). [...]

Federbio replica a Oscar Farinetti

Inserito il 27 novembre, 2012 - 08:14

'L’agricoltura biologica è dettagliatamente codificata da norme europee e nazionali. Meno marketing e più risposte concrete alle esigenze dell’agroalimentare italiano'.

FederBio replica così a Oscar Farinetti, patron di Eataly (la catena di distribuzione al dettaglio di generi alimentari di fascia alta di cui è socia anche Coop) ed ex proprietario di UniEuro (elettronica di consumo), che in un convegno dal titolo 'Semplifichiamo l’Italia, cominciando dal vino', ha affermato, davanti al ministro dell'Agricoltura, Mario Catania, che 'il biologico è un concetto confuso e farmaceutico che non piace a noi gourmet'.
  [...]

Presidio bio al processo Gatto con gli Stivali

Inserito il 25 novembre, 2012 - 22:46

Agricoltori biologici aderenti ad AVeProBi (associazione veneta produttori biologici) e Aiab Veneto, ma anche rappresentanti di imprese di distribuzione (Brio, Coop. La primavera, Coop. El tamiso), di organismi di controllo (Icea) e di associazioni del settore (AssoBio) hanno partecipato al presidio del 23 novembre davanti al Tribunale di Verona in occasione dell'ultima udienza del processo per l'inchiesta Gatto con gli Stivali. Nell'occasione sono stati distribuiti volantini e sono state regalate al pubblico mele biologiche. Le stesse persone hanno poi partecipato tra il pubblico all'udienza. [...]

Condividi contenuti